ViaggiNews

Lista Nera 2011 di Bruxelles: le compagnie aeree bandite dall’Europa

mercoledì, 23 novembre 2011

273 i vettori banditi dai cieli europei \Roma – Da Bruxells è stata appena diffusa la nuova Black List, ovvero la lista delle compagnie aeree che non rientrano nei canoni di sicurezza della Comunità Europea e per tale motivo non possono volare sullo spazio aereo della UE. La lista di novembre va a sostituire quella precedente emanata nell’aprile scorso, in cui erano 280 i vettori aerei che non rientravano nelle standard di sicurezza.

La Black List di novembre vieta invece l’operatività sul territorio europeo a 273 compagnie di 21 paesi per lo più appartenenti al continente africano, ma anche di Filippine, Afghanistan, Indonesia e Kazakhstan. Tra le compagnie che non potranno sorvolare i cieli dell’UE ci sono la Blu Wing Airlines, la Meridian Airways, la Rolling Air,  la Air Astana, la Air Koryo, l’Iran Air, la Jordan Aviation e molte altre (clicca qui per leggere l’elenco completo). Tra le principali novità presenti nel nuovo elenco si trova la mancanza di restrizioni per le compagnie aeree albanesi e russe, grazie all’adeguamento fatto dai due vettori ai proprio mezzi, per migliorare le misure di sicurezza. Ricordate però che le restrizioni  valgono soltanto per lo spazio aereo europeo mentre, se ci si trova fuori dai confini, specialmente nei collegamenti interni, tali compagni sono operative ed è quindi bene controllare il vettore che verrà utilizzato per essere sicuri della sua  sicurezza.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: