ViaggiNews

Cairo: VIDEO scontri in piazza, alle 16 manifestazione di protesta

martedì, 22 novembre 2011

Continuano scontri Cairo, alle 16 inizierà il corteo \Roma – 40 morti, oltre 500 feriti e un milione di persone pronte a radunasi fin dalle prime ore del pomeriggio a Piazza Tahrir (clicca qui per info). Questa è la situazione che si respira al Cairo dove da sabato sono ripresi gli scontri (clicca qui per video) con le forze dell’ordine con vere e proprie scene di guerriglia urbana che non si vedevano dall’11 febbraio scorso quando l’ex presidente Hosni Mubarak aveva annunciato le sue dimissioni, dopo 30 anni di potere. Gli scontri di questi giorni hanno portato alle dimissioni anche della giunta militare (clicca qui per info) con  il governo di Essam Sharaf che doveva traghettare il paese alle elezioni previste per il prossimo 29 novembre.

Mentre i militari valutano il modo in cui superare la crisi, forse proponendo un governo guidato dal liberale Mohamed El Baradei, migliaia di egiziani parteciperanno questo pomeriggio alla manifestazione “un milione di persone a Piazza Tahrir” alla quale hanno aderito anche 35 partiti e i movimenti egiziani, con l’eccezione dei Fratelli Mussulmani. Durante le prime ore di questa mattina gli scontri si sono verificati a Piazza Mohammed Mahmoud, nei pressi del Ministero degli Interni egiziano ma, lanci di pietre e lacrimogeni tra manifestanti e polizia si sono registrati anche in altre città tra cui Ismailaya, dove tre persone sono morte e ad Alessandria d’Egitto. Secondo alcune notizie che giungono dagli ospedali del Cairo sembra che la polizia sia usando lacrimogeni più potenti e che provocano la paralisi su chi viene colpito.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: