ViaggiNews

Allerta maltempo sud Italia, un morto a Catanzaro

martedì, 22 novembre 2011

Temporali nel sud Italia, un morto in provincia di Catanzaro \Roma – L’Italia è di nuovo intrappolata nella morsa del maltempo che da ieri staziona soprattutto nel sud della penisola. La zona più colpite è la Sicilia, dove a seguito dei forti temporali di ieri la protezione civile ha diffuso un bollettino di allerta per condizioni meteo avverse e che hanno indotto il sindaco della città di Messina a chiudere scuole e università per tutta la giornata odierna. Le forti piogge hanno causato allagamenti, frane e smontamenti in tutto il messinese in particolar modo a Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto e Terme Vigliatore dove si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Le condizioni meteorologiche e la presenza di un mare a forza 7 stanno impedendo anche i collegamenti con le isole Eolie, isolate da ieri sera.

Oltre che in Sicilia il maltempo sta mettendo in ginocchio anche la Sardegna, dove a causa di vari allagamenti alcune zone in provincia di Nuoro e di Cagliari sono rimaste senza corrente elettrica, e la Calabria dove in provincia di Catanzaro l’esondazione del torrente Costace ha provocato il crollo di un muro che ha travolto l’officina sottostante uccidendone il proprietario, Natalino Zicchinetta.

Violenti nubifragi si stanno abbattendo in queste ore sulla Puglia e anche qui la protezione civile ha diramato un avviso di allerta per condizioni meteo avverse.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: