ViaggiNews

Stoccolma low cost: voli, hotel e musei per una vacanza economica

lunedì, 21 novembre 2011

Stoccolma low cost – Voglia di partire per una città magica, ricca di arte e dai paesaggi incredibili? Stoccolma (clicca qui per guida completa) è la meta ideale soprattutto  in questo periodo dell’anno quando l’atmosfera natalizia si avvicina ed il freddo svedese viene stemperato da luci soffuse, mercatini di natale con le loro prelibatezze gastronomiche e da tanti eventi che i svolgono soprattutto a Gamla Stam.

Stoccolma è conosciuta anche come una città molto cara ma, come per tutte le città più famose d’Europa, basta qualche accortezza e un po’ di pazienza nella ricerca del volo aereo per rendere una vacanza nella città del Premio Nobel veramente low cost.

In precedenza vi abbiamo già parlato della possibilità di dormire in alberghi molto particolari, da un ex-prigione ad una nave,  ad un prezzo bassissimo (clicca qui per info) ma, se preferite le solite sistemazioni notturne, a Stoccolma c’è l’imbarazzo della scelta. Sono molti i siti web che offrono la possibilità di scovare l’hotel giusto per le vostre esigenze. Tra questi ci sono www.booking.it e www.stockhol30.com che vi propone i prezzi delle camere anche in euro.

Altro tasto che di solito incide notevolmente sul budget della vacanza è il volo aereo. In questi ultimi anni sono aumentati notevolmente i collegamenti aerei diretti con Stoccolma e sono molte le compagnie che garantiscono voli quotidiani con i principali aeroporti della città. La compagnia di bandiera è la SAS- Scandinavian Airlines (clicca qui per info) con la quale si può raggiungere la città, con un biglietto dal costo di circa 50 euro,  partendo da Milano Linate, Milano Malpena, Roma e  Bologna. Partendo con le compagnie low cost si può scegliere tra la Norwegian, con partenze da Roma, Venezia e Palermo ad un prezzo di circa 60-70 euro (clicca qui per info) e la Ryanair con la quale si può acquistare il biglietto più conveniente a partire da 30 euro (clicca qui per info). I collegamenti Ryanair partono da Milano (aeroporto Orio al Serio), da Roma (Ciampino), da Rimini, Torino e da Trapani Birgi.

Trovare il volo aereo e la sistemazione notturna più economica renderà certamente la vostra vacanza nella capitale della Svezia decisamente low cost ma, i prezzi si possono ulteriormente abbassare acquistando la Stockholm Card ovvero la carta che vi permetterà di muovervi liberamente sui mezzi pubblici e di entrare gratis in tutti i musei e nelle attrazioni della città. A differenza di altre città, come Madrid in cui i musei offrono giornate ed orari in cui l’ingresso è gratuito (clicca qui per info), a Stoccolma solo i minori di 18-19 anni possono entrare senza biglietto nei principali musei cittadini. Per godere di una notevole riduzione sul costo finale è nata proprio la Stockholm Card che può essere acquistata per 1,2,3 o 5 giorni con costi che partono dai 425 corone svedesi (circa 40 euro). Oltre all’ingresso nei musei e all’uso illimitato dei mezzi pubblici la carta, acquistabile o su internet (clicca qui) o presso i Tourist Center, permette anche di partecipare gratuitamente a gite ed escursioni in battello alla scoperta delle meravigliose isole che compongono l’arcipelago di Stoccolma.

Federica Fralassi

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: