ViaggiNews

Egitto: oltre 30 morti a Piazza Tahrir, video degli scontri

lunedì, 21 novembre 2011

Ancora scontri al Cairo, più di 30 morti \Roma- Da sabato pomeriggio Piazza Tahrir è di nuovo il palcoscenico di scontri violenti tra manifestanti e forze dell’ordine. La primavera araba con la caduta di Mubarak aveva lasciato sperare in un periodo di pace per il Cairo e l’Egitto ma, in quest’ultimo fine settimana la violenza si è riaccesa facendo registrare nuove vittime.

Gli scontri sono esplosi sabato quando i manifestanti del Movimento del 6 aprile che si trovavano in piazza per protestare contro gli esponenti militari che guidano il Paese, sono stati caricati dalle forze di polizia, dando inizio ad un weekend di sangue che alla fine avrebbe portato alla morte di oltre 15 persone. Lanci di pietre e lacrimogeni hanno caratterizzato anche i disordini di ieri e di questa mattina fino al momento in cui sembrava che si fosse raggiunta una parziale tregue, cessata poco dopo. Le fonti che comunicano il numero di morti e feriti non sono concordi, in quanto il Ministero della Salute Egiziano parla di 22 morti mentre, gli attivisti del Movimento del 6 aprile hanno diramato la notizia secondo la quale le vittime sarebbero almeno 33 ed i feriti quai 2mila. Le proteste dei giovani egiziani non sembrano trovare fine ed infatti per domani pomeriggio è stata indetta una nuova manifestazione, sempre in Piazza Tahrir, a cui parteciperanno milioni di persone.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: