ViaggiNews

Come arrivare sulle Dolomiti, il Fly Ski Shuttle 2011

lunedì, 21 novembre 2011

Fly Ski Shuttle, dall’aeroporto alle piste delle Dolomiti \Roma – Mancano solo 4 giorni per l’inaugurazione della stagione invernale 2011-2012 sulle Dolomiti (clicca qui per info) e mentre ci si prepara con tuta, guanti, scarponi e gli inseparabili sci, si susseguono le novità che accoglieranno gli appassionati della neve una volta giunti presso le lunghissime piste del consorzio Dolomiti Superski (clicca qui per webcam).

Rivolta a chi preferisce giungere in questo magnifico territorio comodamente in aereo, per evitare lunghi e faticosi viaggi in macchina, è il servizio Fly Ski Shuttle, ovvero delle navette che collegano gli aeroporti di Verona, Venezia, Treviso e Bergamo direttamente con le Dolomiti del Trentino. Il servizio di transfer è pensato proprio per agevolare sia i turisti che giungono da ogni parte del mondo, sia per gli appassionati di sci italiani che arrivano da regioni più lontane dal Trentino Alto Adige. Il primo collegamento del Fly Sky Shuttle partirà il 10 dicembre e continuerà senza interruzioni fino all’8 aprile 2012, con un aumento delle corse nei giorni del 26 dicembre, 2 e 6 gennaio 2012. Il collegamento con le più importanti valli come la Val di Sole, Val di Fassa e la Val di Fiemme , è stato pensato come ad un servizio collettivo e per questo i prezzi sono molto basi: 18 euro solo andata, mentre per andata e ritorno 30 euro. Il biglietto per i  bambini sotto i 12 anni è gratis, se accompagnati da due adulti paganti. Per tutte le informazioni sugli orari, corse ed il modo in cui acquistare il biglietto potete consultare il sito internet cliccando qui.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: