ViaggiNews

Messina: tre scosse di terremoto in un ora, nessun danno

lunedì, 14 novembre 2011

3 SCOSSE DI TERREMOTO TRA LE EOLIE E MESSINA IN POCO PIù DI UN ORA, NESSUN DANNO O FERITO \Roma -Un’intenso sciame sismico ha interessato questa mattina la Sicilia settentrionale e le isole Eolie. L’istituto di geofisica e vulcanologia ha affermato che la prima scossa di terremoto è avvenuta alle 7.14 al largo dell‘arcipelago Eoliano ad una profondità di 9 chilometri. Dopo circa un’ora  due scosse di terremoto, rispettivamente di magnitudo 2.1 e 2.3, sono state avvertite sul litorale messinese ad una profondità di 7-9 chilometri. Le zone che hanno sentito maggiormente le due scosse sono state le città di Capri Leone, Frazzanò, Alcara Li Fusi, Longi, Mitello Rosmarino, San Salvatore di Fitalia, San Marco D’Alunzio e Terrenova. Nonostante il terremoto sia stato avvertito da molte persone,che hnanno immediatamente chiamato i vigili del fuoco, non si sono registrati danni a cose o persone.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: