ViaggiNews

Sciopero Nazionale Roma 7 novembre: informazioni in tempo reale

lunedì, 7 novembre 2011

SCIOPERO TRASPORTO PUBBLICO A ROMA, DIMINUZIONE CORSE METRO E CHIUSE STAZIONI FERROVIARIE \Roma – Come preannunciato oggi sarebbe stato un lunedì di passione per i molti pendolari italiani, a causo dello sciopero nazionale del personale del trasporto pubblico. Metro, bus, tram, treni locali fermi per 24 ore su tutto il territorio nazionale con modalità ed orari differenti tra le varie città (clicca qui per tutte le info). La situazione più critica si registra ovviamente nelle grandi città come Milano, Torino,già stremata dal maltempo e dalla piena del Po (clicca qui per info) e Roma dove oltre allo sciopero nazionale si uniscono anche i disagi dello sciopero dei trasporti locali indetto da Usb e Faisa. Da quanto comunicato dall’Agenzia per la Mobilità della Capitale (clicca qui per info) la protesta è partita come previsto alle ore 8.30 e si registra in questo momento una diminuzione delle corse nelle linee metropolitane A e B mentre, le stazioni di Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo, sia per le corse urbane che extra urbane, sono chiuse. Tutta la rete autobus e tram potrà subire cancellazioni, ritardi o sospensione di varie linee a causa dello sciopero che terminerà alle 17 per poi riprendere dalle 20 fino al termine del servizio, offrendo così ai cittadini la possibilità  di usufruire del servizio di trasporto pubblico nelle fasce di garanzia previste dalla legge. Per smaltire il traffico di Roma, già cospicuo in giorni normali, le auto private possono transitare nel Centro Storico della città e nella zona di Trastevere grazie alla sospensione della ZTL diurna.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: