ViaggiNews

News | Roma: corteo studenti a Tiburtina, scontri con polizia

giovedì, 3 novembre 2011

SCONTRI ALLA STAZIONE TIBURTINA TRA STUDENTI E FORZE DELL’ORDINE, NESSUN FERITO \Roma – Momenti di forte tensione si sono vissuti questi mattina a Roma, più precisamente nel quartieri di Tiburtina, dove il corteo non autorizzato, organizzato dagli studenti, è stato caricato dalle forze dell’ordine dopo vari tentativi da parte dei manifestanti di superare i blocchi della polizia. I manifestanti, per lo più studenti, si erano radunati fin dalle prime ore della mattinata nel piazzale della stazione Tiburtina, per protestare contro le manovre anticrisi che il Governo sta cercando di attuare e per contestare l’ordinanza del Sindaco di Roma Alemanno che dopo i disordini causati dai black-bloc nella precedente manifestazione,  vieta i cortei nel centro della città. La manifestazione era stata autorizzata dalla Questura di Roma in quanto il corteo doveva giungere fino all’Università La Sapienza, senza passare per le zone interessate dall’ordinanza comunale  ma, la situazione è degenerata quando una parte del corteo ha intrapreso un percorso diverso da quello stabilito, scontrandosi con le forze dell’ordine. La polizia ha bloccato il passaggio del corteo e dopo il tentativo da parte di alcuni studenti di forzare il blocco sono partite varie cariche, con manganellate da parte della polizia. Gli scontri non hanno causato feriti ne tra i giovani studenti ne tra le forze dell’ordine che per il momento presiedono ancora la zona con i manifestanti bloccati sotto il ponte della Tangenziale, di fronte alla Stazione Tiburtina.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: