ViaggiNews

Eventi | Dr Jekyll e Mr Hyde all’Eliseo

venerdì, 21 ottobre 2011

TORNANO IN TEATRO LE GEMELLE KESSLER CON DR JEKYLL E MR HYDE \ ROMA – Il più classico dei temi del teatro contemporaneo torna per un mese e mezzo all’Eliseo di Roma: si tratta del tema del doppio, del bene e del male insiti entrambi nell’essere umano e che si rivelano a turno dando vita a personalità complesse e imprevedibili.

Questo è il filo conduttore del nuovo adattamento teatrale dell’immortale opera Dr Jekyll e Mr Hyde, diretta questa volta in modo visionario e innovativo da Giancarlo Sepe: “Come in una scena divisa in due parti, – spiega lo stesso ideatore e regista – seguiamo i personaggi,ossessionati da un io camaleontico, in lotta con l’altra facciadella luna, del mondo. Ritroviamo dottor Jekyll in riva al mare, che sogna e si dispera, e sente l’aria dolce delsentimento. Segue i giovani e cade ai piedi della bellezza edella gioventù, spia una donna che ama e che rivede in altriluoghi: perversa e disumana, assassina. Canta alla luna, eballa con lei, ama non riamato. Odia ed è amato.
La città di Jekyll è una città del peccato dove si muove un serial killer dell’Ottocento, è una città fatta d’uomini divenutimostri di egoismo, e di sontuose apparenze. Ci si trasforma infragili lupi per difendersi, per non rischiare d’esseresopraffatti. Questo dualismo, quest’idea manichea del mondo,è la lotta tra il vecchio e il giovane, tra il passato e il futuro,tra musica e danza. (…) Il coraggio di vivere così come si èscoperto d’essere, e pagarne le conseguenze.” (FONTE: www.teatroeliseo.it)

Uno spettacolo che certo non mancherà di coinvolgere il pubblico, spingendolo anche verso una riflessione più ampia sull’odierna società e sullo stile di vita a cui essa spinge l’uomo di oggi: un simile risultato è garantito anche da un cast d’eccellenza, composto tra gli altri da Alessandro Benvenuti, Rosalinda Celentano e le gemelle Kessler, al ritorno sulla scena dopo tempo immemorabile ma senza il loro celeberrimo “Dada-Umpa”.

Lo spettacolo, della durata di un’ora e trentacinque minuti, sarà al Teatro Eliseo dal 18 Ottobre al 13 Novembre con i seguenti orari :martedì, giovedì, venerdì ore 20.45; mercoledì, domenica ore 17.00 (eccetto merc. 2 e 9 ore 20.45); sabato ore 16.30 e 20.45 (eccetto sab. 12 solo ore 20.45)

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: