ViaggiNews

News | Turchia: scontri tra ribelli e polizia, almeno 20 morti

mercoledì, 19 ottobre 2011

OLTRE 20 MORTI NELL’ATTACCO SIMULTANEO DEI PKK, LE FORZE ARMATE TURCHE SONO PENETRATE IN IRAQ ALLA RICERCA DEI RIBELLI \ Roma – I primi bilanci parlano di almeno 20 morti tra i soldati turchi e di altrettanti feriti causati dal più feroce attacco compiuto dai terroristi turchi del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) negli ultimi anni. L’offensiva è avvenuta nella provincia di Hakkari, nella Turchia sud-orientale, ed è stata realizzata tramite degli attacchi simultanei agli edifici militari. A seguito dell’attentato alcune unità delle Forze Armate turche hanno superato la frontiera dell’Iraq ,penetrando nel paese alla ricerca dei guerriglieri separatisti curdi del Pkk responsabili degli attacchi in Hakkari.

L’atto compiuto dal gruppo guidato da Adbullah Ocalan è stata preceduto 24 ore prime da un altro attentato che con una mina anticarro ha causato la morte di cinque poliziotti e tre civili, tra cui una bambini di soli due anni. A seguito dei gravi episodi il Primo Ministro turco Recep Tayyip Erdogna ed il Ministro degli Esteri Ahmet Davutoglu hanno annullato rispettivamente la visita in Kazakhstan e in Serbia.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: