ViaggiNews

News | Indonesia: terremoto a Bali, turisti in fuga

giovedì, 13 ottobre 2011

SCOSSA DI 6.2 GRADI RICHTER, I TURISTI AFFOLLANO LE STRADE \Roma – Un forte terremoto di magnitudo 6.2 ha colpito questa mattina l’isola di Bali, in Indonesia. L’epicentro è stato registrato a 160 chilometri a sudest di Denpasar, la capitale di Bali, ma nonostante la forza del sisma le autorità locali non hanno emesso nessun rischio tsunami.

Il terremoto è stato avvertito indistintamente su tutta l’isola e ha provocato il crollo di diversi edifici tra cui scuole e sedi governative. Secondo quanto riportato dalla Croce Rossa la scossa sembra non aver causato nessun morto ma, solo alcuni feriti stimati intorno al numero di 50 persone. La parte dell’isola più colpita è la zona meridionale ma, la potenza del terremoto ha provocato una forte paura generale soprattutto per i turisti che si sono riversati immediatamente fuori dagli hotel.

A seguito della scossa di questa mattina la Farnesina ha immediatamente avviato i controlli per stabile la presenza di nostri connazionali sull’isola e il sito viaggiaresicuri.it ha diramato un avviso (clicca qui per info) per segnalare la situazione di allerta a Bali.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: