ViaggiNews

Viaggi di nozze: le migliori destinazioni al caldo per l’inverno 2012

martedì, 11 ottobre 2011

VIAGGI DI NOZZE INVERNO 2012 DESTINAZIONI/Roma-Sebbene l’inverno sia ancora lontano, chi si sposerà in questa stagione sta già iniziando a organizzare, tra tanti dettagli, il viaggio di nozze. Trovare una meta in grado di coniugare relax e intimità per i neo-sposi è piuttosto complicato poiché la scelta è veramente ampissima, soprattutto dal momento che i mesi freddi coincidono con la stagione secca sia nei Caraibi che nel Sud-est Asiatico. Chi ama le mete al caldo, può consultare la nostra guida con le migliori destinazioni dell’inverno 2012 per un viaggio di nozze all’insegna di sole, mare e natura.

 

CUBA: Cuba è una meta perfetta per l’inverno, quando sulle sue spiagge bianche splende un sole caldo che rende possibile lunghe nuotate nell’oceano. Anche l’entroterra dell’isola offre attrattive naturalistiche di grande interesse: dalle montagne coperte di cedri si ammirano splendidi panorami sul mare. Per una passeggiata romantica, è immancabile una gita nelle decadenti città coloniali di Havana e Trinidad. Tra le numerose strutture alberghiere, quelle più adatte a una coppia sono Royal Hideaway Ensenachos, che possiede ville-suite con tutti i confort sulla spiaggia, e Hotel Saratoga, in un antico palazzo nel centro dell’Havana.

 

KENYA: L’inverno è la stagione ideale per l’osservazione degli animali dei parchi naturali che, vista la stagione calda, si radunano vicino alle pozze d’acqua in cerca di refrigerio. Oltre che per i safari, il Kenya va visitato per la straordinaria varietà etnica e nel paese risiedono popolazioni le cui tradizioni sopravvivono allo scorrere del tempo. Per qualche giorno di relax ci si può spostare verso la costa per godere delle acque trasparenti dell’Oceano Indiano. Diversi tour operator offrono pacchetti mare-safari; per un tour sostenibile a vero contatto con la natura e con la cultura locali, ci si può affidare a Zoar Tour, un’agenzia kenyota che offre percorsi personalizzati in tutto il paese.

 

THAILANDIA: Il periodo invernale è caratterizzato clima secco e soleggiato, che rende possibile visitare l’interessantissimo entroterra e passare qualche giorno di relax al mare. Un tour di questo genere potrebbe partire da Bangkok e poi dirigersi verso le città del Triangolo d’Oro, vera culla della cultura indocinese. Nella parte sud del paese si trovano le spiagge da sogno che hanno fatto da set a innumerevoli film. Piuttosto che puntare sulla celebre Ko Samui (a Gennaio si registrano piogge), meglio rilassarsi sulla costa andamana, che oltre alle località fashion come Pukhet offre ancora angoli incontaminati, per esempio alle Phi Phi Islands. Chi ama le vacanze sportive, può scoprire l’arcipelago in kayak con i tour di uno o più giorni offerti da John Gray’s.

 

MALDIVE: La stagione secca delle Maldive rende l’arcipelago una meta perfetta per una luna di miele invernale. Chi ama relax, natura e lusso troverà nelle Maldive un vero e proprio paradiso dove alternare a bagni di sole e mare, esplorazioni con maschera e pinne e lunghe sedute di massaggi nelle spa dei resort. La posizione degli atolli, inoltre, li rende un buon punto di partenza per visitare il vicino Sri Lanka, una delle regioni più culturalmente interessanti della penisola indiana. Le Maldive offrono strutture alberghiere dotate di ogni confort; Nyama, che ha aperto di recente, oltre a camere sul mare e un nightclub sottomarino dà la possibilità agli ospiti di trascorrere una notte su una barca tradizionale, con chef e skypper personale.

 

COSTA RICA: Il Costa Rica rappresenta una combinazione perfetta di lusso, ecostenibilità e avventura. Nel paese si trovano ben 26 parchi naturali e 161 aree protette (coprono il 25 % del paese) dove è possibile esplorare la foresta pluviale, arrampicarsi sulle cime di vulcani, praticare il bird-watching. Anche le coste offrono numerose attrattive per chi ama la natura; oltre alla barriera corallina, lì si possono ammirare specie rarissime di tartarughe marine. Per rilassarsi, ci si può appoggiare a un resort ecosostenibile dove sperimentare lo yoga, la meditazione e i massaggi ayurvedici. Nella nostra guida sulle spa verdi, abbiamo segnalato il Tabacòn Gran Thermal Spa Resort, un complesso extra-lusso che offre suite dotate di piscine naturali private.

Cristina Mauri

Tags:

Altri Articoli Interessanti: