ViaggiNews

News | VIDEO Striscia la Notizia sulla sicurezza in aeroporto

lunedì, 3 ottobre 2011

SCATTATI I CONTROLLI NEGLI AEROPORTI ITALIANI DOPO IL VIDEO DI STRISCIA LA NOTIZIA \Roma – Dopo l’11 settembre 2001 sono aumentati a dismisura i controlli sulla sicurezza aeroportuale anche in Italia…anzi forse è più corretto dire “dovrebbero essere aumentati” dato che il servizio realizzato e trasmesso dal programma televisivo Striscia la Notizia, il 27 settembre 2011 (clicca qui per vederlo), ha dimostrato esattamente il contrario, mostrando come sia molto semplice aggirare la sicurezza negli scali italiani di Roma-Fiumicino, Milano-Malpensa, Palermo, Lamezia Terme e Napoli.

A seguito del servizio del Tg satirico di canale 5, in cui tramite degli attori sono stati fatti entrare in aereo coltelli, taglierini, lame e pistole giocattolo, sono scattate delle verifiche da parte dell’Enac per verificare lo stato e l’efficacia dei controlli di sicurezza, aggirati in modo semplicissimo dai figuranti di Striscia. Anche il Codacons ha presentato un esposto alle Procure di Roma, Milano, Napoli, Lamezia Terme e Palermo chiedendo la revoca dei permessi alle società addette ai controlli perché,  come ci sono riusciti gli attori del programma ad entrare negli aerei completamente armati così, potrebbero riuscirci altre persone mosse da motivazioni molto differenti.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: