ViaggiNews

News | Atene: fermi i trasporti, città paralizzata e disagi per i turisti

martedì, 27 settembre 2011

 

FERMI I TRASPORTI PUBBLICI AD ATENE, DIRAMATO AVVISO PER I TURISTI DA VIAGGIARE SICURI. IT \Roma – La situazione in Grecia non sembra affatto migliorare con il passare delle ore, anzi oggi Atene è nuovamente bloccata dallo sciopero dei trasporti, che da ieri sta causando molti disagi con metro, bus e treni  completamenti fermi. Nel corso della giornata sono previste nuove manifestazioni e cortei di protesta contro l politica di austerity promossa dal governo. I funzionari del fisco e delle dogane scenderanno in strada nel pomeriggio e ad essi si unirà nel corso della sera il corteo di protesta realizzato dai poliziotti.  La giornata di domani non sarà delle più facili in quanto, è previsto un nuovo stop di 48 ore dei tassisti di Atene per contestare la decisione di liberalizzazione delle licenze.

Di fronte ai continui scioperi e alle manifestazioni previste, il 1 9 ottobre ci sarà lo sciopero generale del settore pubblico e privato, il sito di viaggiaresicuri.it ha diramato un avviso per sollecitare coloro che dovranno recarsi in Grecia in questo periodo, di tenersi costantemente informati sull’evolversi della situazione, soprattutto per quanto riguarda i trasporti pubblici e i servizi aerei e portuali. Inoltre è consigliato tenersi lontano dai luoghi in cui più frequentemente avvengono gli scontri e le manifestazioni, come ad Atene in Piazza Syntagma, di fronte al Parlamento, in Piazza Omonia, nel quartiere di Exarchia e nella zona del Politecnico vicino al Museo Archeologico.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: