ViaggiNews

News | Sciopero nazionale delle Ferrovie dello Stato il 21 ottobre

lunedì, 26 settembre 2011

 

STOP AL TRASPORTO FERROVIARIO NAZIONALE IL 21 OTTOBRE, SCIOPERO DEL PERSONALE DALLE 9 ALLE 17 \Roma -L’ autunno appena iniziato si preannuncia molto caldo e non a causa delle condizioni meteorologiche, bensì per i molti scioperi che si intravedono all’orizzonte.

Si parte il 3 ottobre con uno sciopero del personale addetto al trasporto pubblico locale, che incrocerà le braccia per 24 ore con modalità ed orari diversi a secondo della città.

Dopo appena 18 giorni, per il 21 ottobre 2011 è previsto un altro sciopero, questa volta nazionale e che interesserà tutto il personale di Ferrovie dello Stato. I dipendenti del trasporto ferroviario statale, supportati dai sindacati Ugl, Fit, Cisl, Uil, Filt, Uil Trasporti e Fast Ferrovie, incorceranno le braccia per 8 ore, dalle 9 alle ore 17, causando il blocco dei treni e tanti disagi per i viaggiatori.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro le scelte prese dall’azienda per quanto riguarda la gestione interna del personale e include non solo i macchinisti ma, anche il personale addetto alla pulizia, alla ristorazione e all’accompagnamento notte che incrocerà le braccia dalle ore 21 del 20 ottobre, per proseguire fino alle 17 del 21 ottobre.

Non sarà facile muoversi in Italia il 21 ottobre e a peggiorare la situazione ci pensa il fitto calendario di scioperi, che prevede già per il 25 novembre 2011 uno sciopero indetto dal sindacato dell’Orsa.

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: