ViaggiNews

Eventi | Bergamo, prima fiera nazionale del turismo gay

sabato, 24 settembre 2011

EXPO TURISMO GAY ITALIANO A BERGAMO, DUE GIORNI PER IL TURISMO GAY \ ROMA – Le cifre parlano chiaro: tre miliardi e 200 milioni di fatturato l’anno, pari circa al 7% del fatturato del turismo italiano, questo l’apporto ad uno dei settori più influenti nell’economia italiana del turismo omosessuale.

Un settore già fruttuoso quindi ma, soprattutto, in costante crescita: ecco quindi che appare naturale dar vita ad un evento che possa sfruttare al massimo le potenzialità del mercato e dare ilg giusto spazio a questa particolare fascia di viaggiatori. Con questo intento nasce a Bergamo la prima Fiera Nazionale del Turismo Gay, una due giorni patrocinata dal Ministero del Turismo nell’ ambito della manifestazione «No Frills».

L’Expo turismo gay mira a sensibilizzare soprattutto gli esperti del settore su questa grande risorsa per il panorama turistico italiano e, come sottolinea Alessandro Cecchi Paone, che sarà a Bergamo come ospite speciale, “chi parla contro sottovalutata la portata economica legata ai nostri flussi. Per stupidi pregiudizi abbiamo finora rinunciato a vantaggi commerciali giganteschi“.

Insomma, sembra proprio che questa iniziativa possa giovare tanto al mercato del turismo quanto al mondo omosessuale: i primi troveranno un settore ricco di opportunità e i secondi potranno finalmente godere di vacanze al top.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: