ViaggiNews

Eventi | Olimpiadi di Londra: come organizzare il viaggio

giovedì, 15 settembre 2011

OLIMPIADI BIGLIETTI ORGANIZZARE VIAGGIO/Roma-Sebbene manchi quasi un anno all’inizio dei Giochi Olimpici a Londra, chi vuole prendere parte alle competizioni dovrebbe organizzare sin da ora il viaggio per quello che è considerato l’evento top del 2012. Prenotare i biglietti, trovare volo e alloggio in anticipo garantisce sicuramente, oltre a maggiore scelta, un notevole risparmio di denaro. Il popolare editore Lonely Planet ha lanciato una guida internazionale online in vista delle prossime Olimpiadi. Ecco una serie di consigli per il nostro paese.

 

Biglietti

Molti biglietti sono già stati prenotati, tuttavia a partire dai prossimi mesi vi saranno nuove disponibilità. Inoltre, dal 9 Settembre è possibile riservare i biglietti per le Paraolimpiadi, che inizieranno il 29 Agosto 2012. Per acquistare i biglietti, si può consultare il sito ufficiale di London 2012 (occorre registrarsi); in alternativa, ci si può rivolgere alle agenzie che offrono pacchetti volo/alloggio/biglietto (per l’Italia, l’unico rivenditore è G&G Communication SrL, contattabile al numero 02 43995115). Chi rimane senza biglietto, può accontentarsi delle cosiddette Prepares Series, le gare preparatorie, che si disputeranno fino all’inizio dei Giochi nelle medesime strutture.

 

 

Alloggio

Gli alloggi di Londra sono mediamente costosi, tuttavia trovare una sistemazione economica in centro non è del tutto impossibile (qui la nostra guida per dormire low cost). Un modo per trovare una camera a poco è inoltre quello di affidarsi a siti che propongono camere in affitto per pochi giorni (ne abbiamo parlato qui) oppure al couchsurfing, che permette di trovare un posto letto (magari su un divano) a costo zero. Dal momento che molte competizioni avranno luogo fuori dal centro, un’alternativa potrebbe essere quella di soggiornare nelle città satellite dei Giochi come Cardiff e Manchester, che sono sicuramente meno costose e offrono moltissime soluzioni.

 

Trasporti

Le Olimpiadi verranno inaugurate all’Olympic Stadium, che si trova nell’East London; la zona è comodamente raggiungibile in treno, con la DLR (Docklands Light Railway, la linea teleguidata) e con la metropolitana (qui il sito per organizzare gli spostamenti). Altre competizioni avranno luogo a Manchester, Cardiff e Weymouth: il modo migliore per arrivare qui è il treno o il bus (il sito è lo stesso e prenotare in anticipo garantisce notevoli risparmi). Per quanto riguarda i voli per Londra, l’Italia è servita da diverse compagnie low-cost (Ryanair e Easyjet sono le principali); in ogni caso, spesso anche le compagnie di bandiera (Alitalia e British) offrono buone soluzioni senza l’inconveniente del bagaglio. Chi non trovasse un biglietto conveniente, può affidarsi ad altri aroporti (Liverpool, Bristol distano poche ore dalla city) e poi muoversi in bus.

 

Eventi gratuiti

La maratona e alcune competizioni di ciclismo sono gratuite perché avranno luogo nelle vie di Londra. Sebbene le posizioni per i volontari siano ormai chiuse, a partire dal 22 Settembre si apriranno le selezioni per i ragazzi tra i 16 e 18 anni.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: