ViaggiNews

News | Aeroporto Catania, dopo l’eruzione dell’Etna riprendono i voli

venerdì, 9 settembre 2011

 

RITARDI AI VOLI DEL FONTANAROSSA, L’ETNA CONTINUA LA SUA ATTIVITà VULCANICA \Roma – L’Etna non sembra voler dare tregua all’aeroporto catanese Fontanarossa. Ieri mattina dal vulcano, in piena attività oramai da qualche mese, è fuoriuscita un’alta colonna di cenere che si era stagliata sul cielo della città di Catania bloccando la regolarità della circolazione aerea dello scalo siciliano. La colonna di cenere trasportata dal vento in direzione sud, quindi verso il Fontanarossa, ha causato notevoli ritardi sui voli in programmazione, soprattutto per quanto riguarda i voli in partenza dallo scalo.

Con netto anticipo rispetto ai tempi inizialmente stabiliti dall‘unità di crisi la limitazione dello spazio aereo è stata tolta intorno alle 15.30. L’operatività dei voli è ripresa a singhiozzo ma, solo nella tarda serata la ripresa è stata totale con l’eliminazione dei tempi di ritardo.

Questa mattina l’attività dell’Etna è notevolmente contenuta e per il momento non sembrano preannunciarsi nuove limitazioni allo spazio aereo, con grande gioia per i moltissimi passeggeri che ogni giorni utilizzano l’aeroporto internazionale di Catania. Si consiglia comunque di mantenere sotto osservazione le notizie ufficiali presenti nel sito dell’aeroporto (clicca qui) per eventuali ritardi o modifiche dei voli.

Federica Fralassi

Tags:

Altri Articoli Interessanti: