ViaggiNews

News|Nubifragio a Taranto video salvataggio e bel tempo nel fine settimana

mercoledì, 7 settembre 2011

Nubifragio a Taranto, foto dal web

TARANTO SPAZZATA DA NUBIFRAGIO, VIDEO SALVATAGGIO SU YOUTUBE E BEL TEMPO DI RITORNO NEL FINE SETTIMANA/Roma- Molta paura a Taranto nella giornata di ieri. In tarda mattinata, malgrado una temperatura ancora intorno ai 28 gradi, la città viene improvvisamente spazzata da un violento nubifragio. Mezzo metro d’acqua in poche ore creano problemi ovunque e paralizzano strade e circolazione. Pochi minuti e Taranto viene sommersa dall’acqua. Cinquantacinque millimetri che hanno creato disagi ovunque, bloccando strade e traffico.

Sfiorata la tragedia per un ragazzo, colto improvvisamente dall’ondata d’acqua che travolge la sua vettura mentre transita nel sottopassaggio di via Ancona, alla periferia della città. Soltanto l’intervento di un mezzo dei Vigili del fuoco e di uno di loro, che raggiunge il ragazzo e lo trascina via di peso con l’acqua ormai arrivata a più di un metro di altezza permette che la disavventura si concluda solo con un gran spavento, vestiti inzuppati d’acqua piovana e un bel raffreddore. (per guardare il video del nubifragio e del salvataggio, clicca quì)

La pioggia ed i forti venti che l’hanno seguito han causato un abbassamento della temperatura nell’ordine di dieci gradi. Le previsioni del tempo per il prossimo fine settimana, però, promettono un ritorno di sole e di temperature forse anche più alte della media del periodo, riconfermando la Puglia come meta ottima per il turismo in bassa stagione. Cosa confermata anche da quanto registrato nei giorni scorsi sia nella parte meridionale della costa adriatica che nel basso Salento, luoghi in cui sembra che l’estate resista stoicamente.

Andrea Mariani

Tags:

Altri Articoli Interessanti: