ViaggiNews

News | Riapre la Torre di Blackpool, la piccola Torre Eiffel inglese

martedì, 6 settembre 2011

 

UN ANNO DI LAVORI PER RIMODERNIZZARE LA COPIA INGLESE DELLA TORRE EIFFEL, UN PO’ DI FRANCIA VICINO LIVERPOOL \Volete vedere la Torre Eiffel senza andare a Parigi? Non è un’idea impossibile da realizzare. Basta infatti recarsi a Blackpool, nella contea inglese di Lancashire, per ammirare la torre esplicitamente ispirata alla famosa Torre Eiffel . Se vi trovate quindi in Inghilterra, a meno di 50 chilometri da Liverpool e da Manchester, e se volete respirare un po’ d’aria francese questa splendida città è quello che fa per voi.

La Torre di Blackpool fu costruita nel lontano 1895, dopo che il Sindaco della città tornò dalla Grande Esposizione di Parigi fortemente impressionato dalla monumentale opera realizzata da Gustave Eiffel. L’ ammirazione per il progetto francese fu tale che convinse il consiglio cittadino a costruire nella propria città una torre uguale ma, di dimensioni più piccole. La torre alta 158 metri (contro i 324 dell’originale) e di color rosso è aperta al pubblico dal 1894 anche se, nell’ultimo anno le sue porte sono state chiuse ai visitatori per consentire i lavori di restauro. Dal 1 settembre 2011 l‘attrazione principale di Blackpool è nuovamente aperta ai turisti e i lavori effettuati hanno permesso di rimodernizzare l’interno dell’edificio: il vecchio caffè è stato trasformato in un ristorante alla moda, la vecchia tappezzeria interna è stata sostituita con un design contemporaneo e la passeggiata che si trova in cima alla torre è stata ampliata con una terrazza dalla pareti e il pavimento di vetro che permette di ammirare il bellissimo panorama della costa del Lancashire.

La torre dopo i lavori di restauro porterà, secondo i dati del consiglio che si occupa della gestione del sito, ad un aumento considerevole dei turisti che già nell’anno passato avevano superato i 1o milioni.

Federica Fralassi

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: