ViaggiNews

News | Russia: un hotel nello spazio dal 2016

giovedì, 18 agosto 2011

 

VACANZE NELLO SPAZIO, DAL 2016 IL PRIMO HOTEL A 350 CHILOMETRI DALLA TERRA \ Roma – Vi piace soggiornare in hotel particolari, dotati di ogni confort elettronico o immersi nella natura o perché no ad alta quota in montagna o all’ultimo piano di un grattacelo magari proprio a New York? Se desiderate provare un soggiorno veramente fuori dal coro allora non dovete far altro che aspettare il 2016 quando verrà realizzato il primo hotel nello spazio. Nel corso di soli cinque anni la società russa Tecnologie Orbitali inaugurerà il primo albergo a 350 chilometri dalla Terra che sarà in grado di ospitare sette persone alla volta.

Per arrivare in questo particolare albergo ci vorrà un giorno di viaggio a bordo della navicella spaziale russa Sojuz ma, una volta arrivati la vista della Terra sarà impareggiabile. A bordo gli ospiti potranno fare tutto ciò che si può fare anche in un tranquillo albergo sulla Terra, il tutto però in assenza di gravità. Oltre al personale dell’equipaggio che garantirà la sicurezza degli ospiti, sarà presente anche il personale di un albergo vero e prorpio che si occuperà di rifare le stanze e di preparare i pasti ai turisti che potranno deliziare il loro palato con un ottimo vitello ai funghi selvaggi accompagnato da paté di fagioli il tutto affiancato da vari tipi di te freddi e succhi di frutta, dato che ogni tipo di alcol è severamente vietato. Il costo per una settimana nello spazio all-inclusive? Solo, si fa per dire, 600mila euro a testa.

Federica Fralassi

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: