ViaggiNews

Guida di Viaggio | Viaggiare sicuri: le regole per spostarsi in macchina

martedì, 9 agosto 2011

VIAGGIARE IN MACCHINA: REGOLE PER GARANTIRE LA MASSIMA SICUREZZA DURANTE GLI SPOSTAMNETI IN AUTOMOBILE \ ROMA – Quest’estate i vacanzieri italiani hanno preferito i viaggi su binario: il treno ha infatti registrato una impennata delle preferenze nei suoi confronti ma c’è ancora chi alla propria macchina proprio non sa rinunciare e così preferisce spostarsi su strada a bordo della propria vettura. A quest’ultimi è rivolto il vademecum lanciato da Adiconsum: le poche e semplici regole d’oro da tenere a mente ancor prima di mettersi al volante.

Chi infatti progetta un viaggio on the road deve iniziare le operazioni per garantire la sicurezza ancor prima della partenza: lo step numero uno è infatti la pianificazione di data e orario più adatto per mettersi in viaggio senza incorrere nelle code chilometriche sulle autostrade; stabilito ciò si può passare al controllo della vettura per verificare che tutto sia in ordine e che non si rischi di incorrere in problemi durante il tragitto. Ultimo compito prima della partenza è l’odioso pieno di benzina: infatti nonostante la lievitazione dei prezzi questo punto non può certo essere disatteso.

Ora non resta che allacciare le cinture di sicurezza e partire ricordando però che il viaggio non è un tour de force: l’essere sempre freschi e riposati è infatti un dovere per chi si mette al volante, perciò sono consigliate soste consistenti e l’accortezza di fermarsi ai primi cenni di stanchezza. Naturalmente queste pause vanno osservate nei luoghi predisposti e certo tra questi non rientrano corsie di emergenza, piazzole o gallerie.

Infine nella vettura pronta per la partenza non può mancare un elenco dei numeri d’emergenza, a disposizione degli utenti per qualsiasi necessità: la polizia (113), il soccorso sanitario (118) o i vigili del fuoco (115).

Osservare la sicurezza è il primo ingrediente di qualsiasi un viaggio perfetto.

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: