ViaggiNews

News | Traffico autostrade: info sui cantieri permanenti

giovedì, 4 agosto 2011 4

traffico11 300x202 News | Traffico autostrade: info sui cantieri permanenti

 

ESODO ESTIVO, TRAFFICO E CANTIERI SULLE AUTOSTRADE \Roma – Il primo weekend da bollino nero sulle strade e autostrade d’Italia è stato superato da molti ma, per chi ancora non si è messo in viaggio verso la propria meta di vacanza ha davanti a se ancora un altro weekend da esodo estivo. Per chi non può evitare di partire proprio in quei giorni, in cui sarebbe meglio lasciare la macchina in garage, è utile sapere quali sono i cantieri inamovibile sulle più importanti autostrade italiani, in quanto è spesso la presenza di lavori in corso a determinare file lunghissime ed un traffico estenuante.

Autostrade per l’Italia ha già annunciato la chiusura di tutti i cantieri mobili anche se sarà possibile incorrere comunque in cantieri che dovranno svolgere lavori imprevisti mentre, sicuramente gli automobilisti si imbatteranno in cantieri permanenti che di solito sono anche quelli più estesi.

La A3 è l’autostrada più temuta dagli automobilisti ed è anche quella che ha la maggior presenza di cantieri. Sono quindici i tratti della Salerno- Reggio Calabria che i vacanzieri, che devono recarsi  nella parte più a sud dell’Italia, incontreranno lungo il cammino. Per la maggior parte dei casi si tratta di riduzione di corsie che porteranno l’autostrada a diventare anche solo ad una corsia con scambio di carreggiata e doppio senso di circolazione. Si parte già al chilometro 2 con una riduzione a due corsie per proseguire sempre peggio, soprattutto dal chilometro 100 dal quale bisogna prestare molta attenzione. Nonostante la Salerno- Reggio Calabria sia conosciuta come l’autostrada da evitare a qualunque costo, l’Anas sta comunque cercando di migliorare la situazione soprattutto in concomitanza con l’esodo estivo. Sono stati aperti tre nuovi tratti: quello di Pontecagnano e di Montecorvino Pugliano dove la carreggiata è a tre corsie, quello di Padula e Lagognero con 13 chilometri nuovissimi e quello tra Altilia Grimaldi e San Mango d’Aquino.

Altri cantieri permanenti e che saranno presenti fino al 9 di settembre si trovano sulla A19 nel tratto Palermo-Trapani (dal km 1 al km 3)  e sul tratto Palermo-Mazara del Vallo ( dal km 84 al km 88) .

La E45 anche se non è un’autostrada è la superstrada più importante del paese in quanto collega Orte a Ravenna e permette a tutta la zona di Roma e a sud di essa di  raggiungere la riviera romagnola. Negli anni precedenti molte code si erano formate nel tratto che passa per l’Umbria a causa dei molti cantieri aperti e per ovviare a tali disagi l’Anas ha annunciato, che fino al 5 settembre, il tratto Bagno di Romagna e San Piero in Bano ( dal km 175 al 179) sarà sgombro di lavori, ripristinando in questo modo le due corsie di carreggiata. Riaprirà inoltre lo svincolo di Bagno di Romagna in direzione Ravenna.

Federica Fralasi

 

 



Ti piace questo post ? Condividilo:

Comments

Potrebbe interessarti anche: