ViaggiNews

Idee di viaggio | Estate 2011, le feste imperdibili ad agosto

martedì, 19 luglio 2011

FESTIVA, DANZE E  FUOCHI PIROTECNICI, LE METE DA VISITARE NEL MESE DI AGOSTO \  Roma – È solo luglio e pensate sia troppo presto per cercare un’idea originale e divertente su come e dove passare qualche giorno di riposo ad agosto? Bè vi sbagliate di grosso, perché è proprio nell’ ultimo e centrale mese estivo che le città di tutto il mondo si animano con feste, eventi e appuntamenti da non perdere. Di fronte ad un panorama vasto di divertimento non bisogna perdere tempo e decidere già ora in quale località di mare o di montagna trascorrere gli ultimi giorni di meritata vacanza.

Vediamo quali sono alcune delle mete di questa estate 2011 che meritano di essere visitate nel caldo mese di agosto.

LONDRA

Se nel programma estivo c’è la voglia di visitare la capitale britannica allora il periodo giusto è proprio agosto e più esattamente i giorni 28 e 29, quando il quartiere di Notting Hill, reso celebre dal romantico film con Julia Roberts e Hugh Grant, sarà la sede del più grande carnevale caraibico che viene festeggiato in Europa. Cosa centra un carnevale caraibico nella fredda Londra? Le origini di questa festa risalgono al 1959, quando il carnevale fu creato dagli immigrati di quelle che in quel tempo erano le colonie britanniche nei Caraibi, come una sfida alle autorità dopo gli scontri dell’anno precedente. Da allora, dopo aver avuto luogo in diversi quartiri della città, si è stabilito definitivamente dal 1964 presso il quartiere di Notting Hill.

In questi due giorni di festa le strade londinesi si animeranno con oltre un milione di persone vestite con i costumi più colorati ed eccentrici ma, ci saranno anche bancarelle con cibo caraibico, gare musicali e parate dei carri seguite dagli immancabili ballerini che si muoveranno al ritmo di samba.

ZURIGO

Dall’Inghilterra ci spostiamo in Svizzera nella città di Zurigo con l’appuntamento più atteso per gli amanti della musica elettronica: lo Street Parade. Giunto alla sua ventesima edizione quest’anno lo Street Parade regalerà grandi emozioni con più di 100 mega party, che animeranno la città svizzera per tutto il weekend del 13 e 14 agosto 2011. Il festival della musica elettronica avrà inizio dal quartiere di Seefeld e raggiungerà, con una parata di oltre 100 carri a tema, il quartiere di Hafendamm Enge verso le ore 22 del 13 agosto. Ovviamente i festeggiamenti non si fermeranno qui ma, andranno avanti tutta la notte con numerose feste in cui si potrà ascoltare la musica house e tecno dei migliori Dj al mondo come Carl Cox, Paul Van Dyk e Boys Noize.

EDIMBURGO

Per tutto il mese di agosto, dal 5 al 29, la città di Edimburgo sarà il palcoscenico della nona edizione del Fringe Festival, il festival delle arti contemporanee. Non solo opere d’arte in questo festival ma, anche teatro, musica, danza e spettacoli con oltre 18 mila artisti provenienti da tutto il mondo, che metteranno in mostra il loro talento con tantissimi spettacoli in ogni angolo della città. Un evento molto importante non solo per Edimburgo, con palcoscenici allestiti per le strade, ma anche per gli artisti esordienti che qui potrebbero intraprendere la loro carriera grazie a questo importante trampolino di lancio che rappresentò l’inizio anche per le fortunate carriere di Hugh Grant e Jude Law.

VALENCIA

Solo un giorno ma, molto intenso per la divertentissima festa della Tomatina a Valencia, o più precisamente nella cittadina di Bunol, a circa 40 chilometri dalla città spagnola . La più grande battaglia di pomodori al mondo avrà luogo il 31 agosto e anche quest’anno accoglierà migliaia di persone proveniente da tutto il mondo, pronte a battersi a colpi di pomodoro. La festa, in onore del Santo patrono della città, inizia intorno alle ore 11 quando viene lanciato un razzo che sancisce l’inizio della guerra di pomodori, che devono essere precedentemente schiacciati per evitare contusioni. Dopo 60 minuti di guerriglia colorata, i cannoni sistemati intorno alla piazza getteranno acqua a volontà sui partecipanti proclamando così la fine della battaglia.

MALAGA

Se si vuole partecipare ad una delle feste più frizzanti e vivaci dell’estate allora bisogna recarsi nel sud della Spagna nella bella Malaga dall’11 agosto al 21 agosto 2011 quando si svolgerà la Grande Festa dell’Estate. 10 giorni di feste che ricordano il momento in cui la città fu incorporata alla Corona di Castiglia nel 1487 e che sono aperti da uno spettacolo di fuochi pirotecnici della durata di un ora. Durante questi giorni, fin dalle prime luci dell’alba e a seguire fino al calare del sole, ogni via della città si anima con spettacoli di ogni genere in cui poter ballare il flamenco, bere sangria e ammirare le sfilate e le parate con abiti gitani.

HONGKONG

Dall’ Europa all’Asia più precisamente ad Hong Kong per il Seven Sisters Festival, una delle feste più romantiche dell’intero continente che si svolge il settimo giorno del settimo mese lunare, che seguendo il nostro calendario cadrà i 6 agosto 2011. Questo settimo giorno è il momento in cui le giovani donne cinesi entrano nell’età per prendere marito e devono quindi mostrare, ai loro pretendenti, le loro abilità, da quelle culinarie a quelle tessili. Il festival prevede gare e concorsi che si svolgeranno nelle strade cittadine, alternati a balli e spettacoli, con gli immancabili riti come quello che si svolge nei giardini quando in onore del cielo stellato vengono bruciati bastoncini di incenso.

VANCUVER

Chi ama i fuochi d’artificio non può mancare alla ventunesima edizione del Celebration of Ligh a Vancuver, la più grande competizione di fuochi pirotecnici al mondo. Centinaia di esperti e famosi fuochisti si batteranno nei cieli canadesi a colpi di fuochi d’artificio regalando ai tantissimi spettatori, uno spettacolo unico al mondo.

Questi i festival imperdibili che si svolgeranno durante il mese di agosto..ora non resta che decidere a quale andare e se l’indecisione è troppa si può sempre organizzare un tour itinerante con una tappa in ogni paese!

Federica Fralassi

Tags:

Altri Articoli Interessanti: