ViaggiNews

News | Scosse di terremoto in Nord Italia : disagi sulle linee ferroviarie

lunedì, 18 luglio 2011

NEWS SCOSSE TERREMOTO NORD ITALIA DISAGI SULLE LINEE FERROVIARIE\ ROMA- Registrate dal l’Istituto nazionale di geofisica e Vulcanologia di Roma e avvertite ieri, tra le  20.22 e le 21.22, quattro scosse sismiche di magnitudo crescente da 3.1 a 4.7 della scala Richter, con epicentro nelle provincie di Rovigo e Mantova. Sebbene il sisma non ha avuto conseguenze dannose è stato però avvertito anche nelle provincie di Milano, Venezia e Bologna. Annullati, o in gran ritardo, treni in transito alla stazione ferroviaria di Verona verso Bologna. Blocco di un ora anche per i treni in partenza da Venezia. Attualmente tecnici sono al lavoro per  accertarsi che le strutture ferroviarie siano integre o necessitano di interventi. Veneto Emilia Romagna e Lombardia  le regioni interessate dove però oltre alla paura e qualche lieve danno ad alcuni edifici, in particolare nel comune di Poggio Rusco, non sono stati riscontrati gravi episodi conseguenti alle scosse. Gli esperti affermano che l’evento a 4.7 di magnitudo è da considerarsi raro per queste zone a bassa sismicità. Per il momento la situazione è sotto controllo, anche se non è possibile prevedere nuove scosse.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: