ViaggiNews

Idee di viaggio | Salvador de Bahia : vacanze al ritmo di samba

mercoledì, 13 luglio 2011

IDEE DI VIAGGIO SALVADOR DE BAHIA  VACANZA RITMO SAMBA \ROMA- Città del Brasile, Salvador de Bahia si trova a Bahia, stato federale che si affaccia sull’Oceano Atlantico. Il clima favorevole la rende piacevolmente visitabile in ogni periodo dell’anno nonchè una meta turistica molto ricercata. La città si divide tra alta e bassa. La prima rappresenta la parte più antica e storica, raggiungibile  anche grazie alla presenza dell’Elevador Lacerda: l’ascensore da cui è possibile ammirare il panorama del posto. La seconda invece è la zona più moderna, quella commerciale e più abitata. Capitale della samba, ballo tipico al centro dei festeggiamenti del carnevale, è la terza città più popolata del Brasile. Le sue coste alcune di roccia altre di sabbia bianca e la zona pianeggiante sono interrotte dal deserto,chiamato serto, dove si trova il parco Nazionale de Chapata Diamantina: tra oasi nel deserto, aree montuose e boschi. Le spiagge si estendono per circa 50 chilometri:  tropicali, di sabbia bianca, mare cristallino e palme ad ornare il paesaggio marittimo. Tra le spiagge più celebrate citiamo quella del Porto da Barra, spesso location di pubblicità per la sua straordinaria bellezza, Amaralina nel centro della città e perciò molto frequentata, Pituaco lunga spiagga con palme da cocco e a seguire tutte la Costa del cocco, dove si susseguono bellissime spiagge tra cui Arembepe, caratterizzata dalla presenza di un villaggio caratteristico.

Il colorato centro storico di Salvador, chiamato Pelourihno, è stato dichiarato patrimonio storico dell’Umanità protetto dall’Unesco. Il nome deriva dall’antica e triste punizione del Palo usato dai Portoghesi per punire gli schiavi negri.  Numerosi i musei e gli edifici storici al centro della città e anche molti i forti costruiti dai portoghesi sbarcati sull’Isola nel 1501.

Tra le tradizioni locali, oltre alla samba e al Carnevale, a Bahia si pratica anche la Capoeira. Lotta simile ad una danza, praticata un tempo dagli schiavi africani è oggi diffusa in tutto il mondo e sempre un segno distintivo della cultura folkloristica afro-brasiliana.

Facilmente raggiungibile dall’Italia (guarda qui), anche con voli diretti, Salvador é un centro importante per il turismo, su cui si basa molto della sua ricchezza.  Alcune zone della città infatti sono molto povere e questo determina dei casi di criminalità, per cui si consiglia comunque ai villeggiatori attenzione alle zone che si frequentano.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: