ViaggiNews

Estate 2011|La Grecia si riconferma anche quest’estate!

venerdì, 8 luglio 2011

Grecia-Cicladi ( foto dal web)

LOW COST GRECIA 2011 ISOLE GRECHE CICLADI\Roma-L’estate ormai è arrivata, molti sono coloro che sono già partiti mentre altri stanno ancora organizzando…e c’è una meta che non fallisce mai e che viene scelta ogni anno da moltissimi viaggiatori.

Che si tratti di coppie, di single, di giovani, amici o famiglia, la Grecia è sempre ai primi posti nelle mete prescelte per l’estate!Forse il motivo di  tutto questo è il fatto che la Grecia non sia così distante dal nostro paese..un punto a sua favore è quindi la facile raggiungibilità…o forse si tratta del suo meraviglioso mare, dell’ospitalità dei suoi abitanti, della buona cucina e magari anche della possibilità di di soggiornare in un paese che offre molte opzioni adatte a tutti i gusti e a tutte le tasche davvero!

Ora che siamo  quasi in agosto una meta che è irrinunciabile sono sicuramente le sue meravigliose isole dove domina incontrastata la tonalità del blu..un po’ per il suo cielo..un po’ per il suo mare..e non ultimo ..per le sue casette.. per l’appunto bianche e blu. Le Cicladi sono queste le isole più famose e più belle di tutta la Grecia..sono 39 in totale ma solo alcune di queste sono meta di turismo; si tratta di Santorini,Naxos, Ios e Mykonos.

Mykonos è da sempre una meta molto amata indicata soprattutto per coloro che amano divertirsi alla follia, Santorini invece è celebre per essere l’isola mitologica di Atlantide e quella delle case bianche e del vulcano..ma Santorini è anche l’isola dal celebre tramonto, soprattutto quello di Oia, un tramonto talmente bello che ha incantato ed ispirato  moltissimi artisti.

Ma nelle Cicladi non è solo il blu a dominare ..un altro colore che domina incontrastato è il verde.. Naxos è una delle più verdi, un’isola questa che è prevalentemente pianeggiante e caratterizzata da vallate fertili, sorgenti e paesini incantevoli con chiese bizantine, monasteri e torri medievali.
Ios invece è da sempre considerata la capitale del movimento hippy …questo è dovuto ai moltissimi eventi che rallegrano le sue estati!

E poi non bisogna dimenticarsi delle Piccole Cicladi. La piccolissima Donoussa con i suoi 13 chilometri quadrati e le appena 160 persone che la abitano è una destinazione ottimale per tutti coloro che desiderano rilassarsi passeggiando tra vicoli tipici in cerca di qualche taverna caratteristica del posto.

Schinoussa invece è un pezzo di terra con spiagge meravigliose e acqua cristallina ..non è molto grande di conseguenza tutte le spiagge sono facilmente raggiugibili con una semplice passeggiata.

Dulcis in fundo c’è Keros che è sconosciuta al grande pubblico..ma è degna di visita in quanto vanta una ricchezza di reperti archeologici inestimabile ed è il vero epicentro dell’arte Cicladica.

Insomma..la Grecia è sempre sulla cresta dell’onda… e comunque vadano gli eventi… se ne sente parlare in continuazione..forse proprio perchè è difficile smettere di farlo!

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: