ViaggiNews

Destinazioni|Estate 2011: Scoprire il Sud Africa con i bambini

martedì, 28 giugno 2011

Sud Africa ( foto dal web)

DESTINAZIONI ESTATE 2011 SCOPRIRE IL SUD AFRICA ANCHE CON I BAMBINI\Roma-Quest’estate il Sud Africa potrebbe essere la meta ideale per un viaggio con tutta la famiglia..in un primo istante può sembrare una meta troppo lontana o difficile da adattare  al gusto dei più piccoli, invece non è proprio così! molte sono infatti le attrattive e i divertimenti di questo paese meraviglioso che possono conquistare anche i più giovani a prezzi economici; inoltre sono moltissimi servizi che non sempre si possono dare per scontato, basta pensare che in questo paese non c’è area di servizio senza fasciatoio.

Un paese che nell’insieme va considerato sicuro, anche se in qualsiasi posto al mondo si vada c’è sempre da essere prudenti. Questo è un paese che possiede un fascino unico , una capacità di ammagliare  tutta la famiglia per intero! basta pensare ad un’esperienza emozionante come il fotosafari per andare alla scoperta degli animali nel loro habitat naturale oppure scoprire i fantastici parchi acquatici di Sun City e l’Oceanario Two Oceans Aquarium e il parco dei divertimenti Ratanga Junction di Cape Town, queste sono solo alcune delle attività che possono esser svolte dai più piccoli.

Non c’è da aver paura nemmeno per quanto riguarda il viaggio, in quanto le strade sono tenute molto bene, le auto a noleggio anche, poi ci sono trenini, funivie, funicolari, passeggiate che anche i bambini possono fare senza troppa fatica, e poi molti i parchi all’aperto e le spiagge deserte e sabbiose.
 I ristoranti sono molto economici ma anche buoni, inoltre c’è una vasta gamma di piatti che anche i bambini apprezzeranno senza alcun dubbio.

Ultimamente è stata stilata una classifica delle spiagge che sono più adatte alle famiglie, tra queste ci sono Humewood Beach a Port Elizabeth che tutto attorno ha moltissime attrazioni o anche la Margate Main Beach nella South Coast anche questa degna di nota.

Un viaggio in Sudafrica non vi potrà annoiare di certo in quanto dal mese di aprile fino a dicembre moltissimi sono i festival, le attività che tengono impegnati i più piccoli, in questo modo i grandi potranno godersi i loro momenti di relax in tranquillità sapendo che i bambini anche hanno il loro da fare.

 Il Bikini Beach a Gordon’s Bay è celebre per le sue piscine naturali ideali per i bambini, anche l’Umhlanga Rocks  è degna di nota.

Alcuni consigli utili riguardano le riserve faunistiche: nella parte nord-est del Paese è presente la malaria, per cui bisogna seguire la profilassi. Altrimenti si può sempre optare per i parchi dove il problema non sussiste, tra questi ci sono l’Addo  e il Pilanesberg, dove si può stare davvero tranquilli.

L’acqua è potabile ovunque nel paese tuttavia onde evitare problemi di dissenteria è preferibile consumare bevande in bottiglia senza ghiaccio.

I costi dei voli invece sono un po’ alti per i bambini che devono pagare comunque il 75% della tariffa piena ma di ottimale c’è che in molti B&B e resort, i più piccoli  non pagano, oppure pagano un piccolo supplemento per il letto aggiunto e la prima colazione.

Insomma ciò che alle volte può sembrare difficile da realizzare è invece spesso molto facile..quindi non c’è molto da attendere..il Sud Africa è li che attende voi!

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: