ViaggiNews

News| Caro spiaggia: la crisi frena gli aumenti

lunedì, 27 giugno 2011

NEWS CARO SPIAGGIA  CRISI FRENA GLI AUMENTI\ROMA- E’ tempo di crisi, e trascorrere anche una sola giornata al mare ha un costo elevato, soprattutto nelle spiagge italiane più rinomate.  Secondo alcune associazioni dei consumatori gli aumenti dei prezzi in spiaggia sono stati dell’1,5% rispetto all’anno scorso. Per fronteggiare questa situazione di crisi, infatti, molti gestori di stabilimenti balneari sono stati costretti a limitare gli aumenti mantenedo i prezzi dell’anno scorso.  Per trascorrere una giornata al mare sulle spiagge italiane, una famiglia di quattro persone spende in media 97 euro tra ingresso allo stabilimento, ombrellone, lettini, parcheggio, cibi e bevande. Sardegna e Toscana sono tra  le Regioni più care,  la Sicilia è la più economica.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: