ViaggiNews

Eventi|Spagna, da oggi parte il Festival Internazionale di musica e danza di Granada

venerdì, 24 giugno 2011

Festiival di Granada ( foto dal web)

EVENTI DA OGGI 24 GIUGNO ESTATE 2011 PRENDE IL VIA FESTIVAL INTERNAZIONALE DI MUSICA E DANZA GRANADA\Roma-Oggi  tutti gli amanti della musica, della danza e della Spagna faranno probabilmente un salto a Granada; è infatti nella città spagnola che si svolgerà l’evento culturale più atteso ma anche più importante della Spagna: il Festival Internazionale di musica e danza.

Questo Festival risale ai concerti sinfonici che si svolgevano nel Palazzo di Carlos V dal 1883 e dal Concorso di Cante Jondo realizzato nella Piazza de los Aljibes della Alhambra con artisti celebri come Federico García Lorca, Manuel de Falla, Ramón Gómez de la Serna e Santiago Rusiñol, e molti altri artisti ed intellettuali dell’epoca, inoltre l’evento ha la caratteristica di svolgersi in differenti palcoscenici distribuiti per tutta la città e anche nei dintorni.

Ciò che colpisce maggiormente è che abbraccia molti generi musicali e ad ogni genere appartiene uno spazio dedicato, se i concerti delle grandi orchestre sinfoniche  si svolgono nel Palazzo di Carlos V, la danza ed il balletto invece hanno luogo nel teatro all’aperto dei Giardini del generalife e ancora i recital  si possono vedere nel “ Patio de los Arrayanes” della Alhambra mentre i concerti del mattino nelle chiese e ngli edifici storici della città.

Per quanto riguarda invece le notti di Flamenco e le musiche del mondo, a queste si può assistere nelle zone dell’Albaicin e del Sacromonte che ospitano oltre 30.000 visitatori all’anno.

In questa giornata la meravigliosa città di Granada dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco diventa una vera  e propria capitale dell’arte e questa oltre ad essere una chance per vedere questo evento unico è anche un modo per conoscere e scoprire questa città e la sua cultura.

Anche il clima è d’aiuto in queste due settimane, Granada è una città che in questa stagione gode di un clima meraviglioso;le giornate sono sempre soleggiate e fanno di Granada una meta particolarmente attraente, soprattutto  la Costa Tropical, 70 chilometri di spiagge e acqua cristallina con una temperatura media di 20 gradi.

L’intenso programma previsto per il Festival insieme quindi alle bellezza di questa città, ai suoi monumenti, giardini, la sua storia e il suo inconfondibile fascino arabo… faranno vivere agli spettatori un’atmosfera unica nel suo genere, il tutto all’interno di una manifestazione di altissimo livello.

Insomma sia l’evento che la città sono degni di esser visti perchè arte, storia musica e danza non capita sempre di vederli tutti insieme allo stesso tempo…. in una cornice monumentale unica al mondo che a prima vista sembra una cartolina.

E poi per chi ama il   relax ed il divertimento, queste, sono due qualità che a Granada non mancano di certo, la città possiede infatti un litorale perfetto dove rilassarsi oppure dedicarsi ad attività sportive offerte dal centro nautico della Costa Tropical…per non parlare della cucina locale tutta basata sulla dieta mediterranea…tapas incluse!

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: