ViaggiNews

Destinazioni | Estate 2011: viaggio low cost? Ecco le mete più economiche

venerdì, 24 giugno 2011

Polonia (foto dal web)

DESTINAZIONI PIU’ ECONOMICHE PER L’ESTATE 2011 / ROMA – Chi quest’anno ha deciso di andare in vacanza ma vuole contenere le spese e scegliere una meta low cost dovrà puntare decisamente su alcune località ed escluderne altre. Le mete più economiche sono decisamente la Spagna e la Polonia mentre la Thailandia e l’India sono molto più care di quanto si pensi. A far salire i prezzi di questi viaggi in mete esotiche e affascinanti è soprattutto il costo del volo aereo, decisamente alto.

Le mete più care sarebbero quindi, in realtà, quelle avvertite dai turisti come le meno costose. A rendere possibile questo paradosso è proprio il costo del biglietto aereo che fa la differenza. Grazie ai numerosi voli, operati anche da compagnie low cost, mete come l’Italia, Parigi e la Germania diventano molto più economicamente vantaggiose rispetto a paesi come la Repubblica Domenicana in cui il costo della vita è decisamente basso ma non lo sono i voli per raggiungerla. Per scegliere una vacanza economica bisogna quindi tener d’occhio il prezzo dei voli, ma non solo: occorre anche sfatare luoghi comuni e falsi convincimenti.

Secondo il sito Skyscanner.it, che ha confrontato le destinazioni percepite come economiche con quelle che lo sono realmente, se avete un budget ridotto dovete puntare alla Polonia, seguita da Spagna, Portogallo (solitamente considerato dal turista medio molto caro) e Marocco. Per chi predilige temperature fresche sono consigliati il Regno Unito, la Francia e la Germania.

Ilaria Galli

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: