ViaggiNews

Guida|Luglio 2011: tra storia, musica e divertimento

giovedì, 23 giugno 2011

GUIDA LUGLIO 2011 APPUNTAMENTI DA NON PERDERE\ROMA-  Luglio è alle porte, e cresce la voglia di divertirsi, di partire mentre il mondo intero si anima di concerti, festivals ed eventi vari. Ecco alcuni appuntamenti da non perdere.

Cipro–  A Lanarca, il primo luglio 2011, torna il Larnaca Summer Festival, uno dei più grandi festival dell’isola. La città si accende di colori, musica, carri per una giornata dedicata all’arte e allo spettacolo con  danza, musica, concerti, teatro, film e poesie.

San Fermin (Pamplona) – Dal 6 al 14 luglio 2011, nella città della Navarra torna la tradizionale corsa dei tori per i festeggiamenti di San Firmino. L’evento si svolgerà in 9 giorni durante i quali i tori e i toreri,  vestiti con i tradizionali abiti rossi e bianchi, correranno lungo un tracciato di poco meno di un chilometro che parte dalla Cuesta de Santo Domingo e si conclude nella Plaza de toros. Oltre alla corsa dei tori ci saranno sfilate, concerti e sagre.
Independence Day  (New York) – Nella Grande Mela, il 4 luglio 2011  si festeggia  il Giorno dell’Indipendenza. Concerti, parate e festeggiamenti animeranno  le strade della città. Da non perdere i suggestivi e coloratissimi fuochi d’artificio sincronizzati a ritmo di musica sulle acque dell’Hudson.  Il tema del 2011 è, Gift of Freedom, in onore dei 125 anni della Statua della Libertà.

T in The Park (Scozia) – Non poco distante da Perth, nel Parco di Balado, dall’8 al 10 luglio 2011, si svolgerà la diciottesima edizione di uno dei grandi festival dell’estate europea: il T in The Park. La tre giorni di musica vedrà salire sugli 8 palcoscenici  circa 180 star tra cui  gli Arctic Monkeys (8 luglio), i Coldplay (9 luglio), i Foo Fighters di Dave Grohl  e i Pulp (10 luglio).
Festa Nazionale della Bastiglia (Parigi) – Il 14 luglio 2011, Parigi festeggia la 222^ edizione della storica Presa della Bastiglia.  Una ricca giornata di eventi si susseguiranno lungo Piazza della Bastiglia. Il momento saliente della festa sarà  la storica parata militare lungo gli Champs-Elysees che partirà dall’Arco di Trionfo fino a Piazza della Concordia, con i conclusivi fuochi pirotecnici al Trocadero, a pochi passi dalla Tour Eiffel. I festeggiamenti continueranno all’insegna della  musica e  del divertimento fino a notte fonda.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: