ViaggiNews

Guida|Estate 2011, viaggio nella splendida Vancouver:info e consigli

mercoledì, 15 giugno 2011

Vancouver ( foto dal web)

GUIDA ESTATE 2011 VIAGGIO A VANCOUVER INFO E CONSIGLI\Roma-Una delle città più affascinanti e vivibili al mondo…una volta che la si vede ci vuole un attimo per capirne la motivazione: uno scenario unico difficile da trovare altrove, un clima mite ed uno stile tutto suo. Vancouver è un po’ metropolitana ed un po’..” altro ancora”…!! Questa città offre infinite possibilità di svago, la possibilità di sciare al mattino, fare vela durante il pomeriggio e tornati in città approfittare per farsi un buon coktail; molti sono dell’opinione che uno dei modi migliori per vivere Vancouver sia quello di godersela all’aperto. Qui si può correre, camminare, andare in bici nella zona portuale Stanley park, sciare nelle North Shore Mountains, oziare sulle panchine. Una volta che la stanchezza è giunta ci si può coccolare in uno dei tanti ristoranti di questa città; più della metà di questi ristoranti riassume quello che è lo spirito della bella e cosmopolitaVancouver : se,infatti, si cammina solo due minuti per le sue strade …si può sentir parlare un’infinità di  lingua oltre all’inglese. Basta passare per Punjabi o Chinatown per avere un assaggio di questa varietà culturale.

Quando andare: Il periodo più indicato per il viaggio è decisamente da giugno in poi..quindi in questo periodo preparare le valigie ed organizzare una bella vacanza a Vancouver non sarebbe una cattiva idea ..anzi!!Tra giugno e ottobre non ci sono piogge ed il clima è davvero mite, vi sono molte ore di luce; se invece si è interessati a vedere le balene allora il periodo ideale è tra maggio e settembre. Per quanto riguarda invece la stagione sciistica raggiunge l’apice nei mesi di gennaio e febbraio anche se c’è da dire che in stazioni celebri come quella di Whistler le piste sono aperte al pubblico tutto l’anno.

Come raggiungere Vancouver: L’International Airport (YVR) è uno fra i più importanti aeroporti Canadesi inoltre dista giusto una decina di chilometri dalla città, ci sono comunque molto mezzi pubblici che la collegano al centro della città. Molte anche le compagnie che effettuano voli low cost per il Canada.

Cosa vedere: Cercare di conoscere l’arte e la cultura delle popolazioni indigene presenti sul territorio canadese potrebbe essere senz’altro un buon modo per capire il carattere di questa città così affascinante. Poi ci si  può continuare ad inoltrare per le sue vie..tra i suoi spazi verdi, nei suoi quartieri pieni di vita. Nel particolare, una volta a Vancouver bisogna sicuramente visitare il simbolo di questa città: il Canada Place, un edificio sontuoso celebre per le cinque ‘vele’ bianche che si protendono nel porto.E ancora il Dr Sun Yat-Sen Classical Chinese Garden & Par un’ incantevole giardino che è  un vero e proprio rifugio di pace, da non dimenticare nemmeno il Granville Island Model Train Museum, il Queen Elizabeth Park, il Seawall Promenade , lo University of British Columbia Museum of Anthropology, Vancouver Aquarium Marine Science Centre, il Vanciuver Art Gallery e molto altro ancora…Vancouver è tutta da scoprire!

Dove mangiare: A Vancouver c’è una vasta scelta di ristoranti per tutti i gusti!  si possono infatti gustare sia gli hot dog che dell’eccellente pesce..tra i ristoranti spiccano il Cin Cin, un ristorante poco economico ma decisamente eccellente famoso per i suoi ottimi piatti di pasta, per il lombo di bufalo, cozze della Salt Spring Island e l’anatra della Fraser Valley, poi da menzionare è   l’Elbow Room sicuramente economico ma anche molto buono e l’Havana mediamente economico, famoso per curry di agnello arrostito ma soprattutto per il piatto misto di vongole, cozze, ostriche e gamberetti cotti a fuoco lento, qui inoltre non bisogna assolutamente dimenticare di incidere il proprio nome sulla parete…è un rito di passaggio!

Vita notturna:Vancouver è una città che ama divertirsi ma ama soprattutto divertire! …. per quanto riguarda i suoi locali la lista è lunga, tuttavia tra i più celebri si possono menzionare l’AfterGlow, l’Alibi Room,il Bacchus,l’Irish Heather e poi molti altri locali ..basta scoprirli!

Dove dormire: Anche per quanto riguarda gli alloggi la città offre una vasta scelta di hotel adatti a tutte le tasche, tra gli economici ci sono l’Aberdeen Mansion,il Blue Horizon Hotel, il Buchan Hotel e molti altri ancora.

Questa è Vancouver…troppe poche le parole utilizzabili per descrivere la ricchezza e la bellezza di questa città..il consiglio è visitarla al più presto sempre che una volta visitata non rimaniate voi senza parole!

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: