ViaggiNews

Destinazioni| Soverato perla della Calabria, mare spiagge peperoncino e… Cultura

giovedì, 9 giugno 2011

Spiaggia di Soverato, foto dal web

DESTINAZIONI SOVERATO PERLA DELLA CALABRIA MARE SPIAGGE PEPERONCINO E… CULTURA

Riferendosi alla splendida regione della Calabria, in tutto il mondo la prima cosa che viene in mente è l’eccezionale, e letale, peperoncino di Soverato. Al di là della preziosa e pericolosa per i non avvezzi spezia locale, Soverato è uno dei centri balneari più belli della costa ionica, famoso in tutto il mondo.

Punto di riferimento del divertimento e della movida, con numerosi locali notturni, la cittadina vanta luoghi così belli da rendere impossibile il non venirne rapiti. Ma non sono soltanto le spiagge e l’acqua a rendere così speciale la cittadina. Volendo dare un’impronta un po’ più culturale alla vacanza, non mancano certo le possibilità. Già i Siculi infatti, nel loro discendere dalle Alpi fino alla Sicilia, presero stanza sul suo lido, lasciando memoria del loro passaggio nelle tombe a grotta di S. Nicola, ottima meta per un po’ di turismo archeologico-culturale.

In seguito, poi, si ritrovano testimoniaze del passaggio dei Greci, che fondarono un insediamento oggi chiamato Poliporto, anch’esso stupendo da visitare se non siete affascinati soltanto da mare e spiagge. Quì, granai e approdi emergono ora durante le mareggiate d’inverno e tracce di una casa greca, risalente al IV secolo aC, una tomba romana e ritrovamenti di monete provano che Poliporto venne abitata per lunghi secoli, commerciando via mare con la grande Scolacio.

Altri richiami storici poi, riferiti al presunto oracolo della fonte di Caramante, del passaggio del possente esercito di Crotone che nel 560 aC andò a farsi battere dai Locresi. Ancora, Eloride e i Crotoniati sconfitti da Dionisio di Siracusa e Annibale e Marcello, anche se pare ormai confutato l’assunto che vedeva il glorioso condottiero romano trovare la morte al Sainaro.In conclusione, anche al di fuori della comune ottica di sole mare e spiagge, un soggiorno a Soverato può rivelarsi anche un’ottima occasione per alimentare la propria sete di storia e cultura.

Andrea Mariani

Tags:

Altri Articoli Interessanti: