ViaggiNews

News | Vietato ai Bambini: Aerei, hotel e ristoranti. Ecco i locali “no kids”

lunedì, 6 giugno 2011

NEWS ARRIVANO I LOCALI VIETATI AI BAMBINI / ROMA – Sembrerebbe uno scherzo ma non lo è. A grande richiesta, a giudicare dai sondaggi, cresce il numero degli hotel, dei locali e degli aerei che vietano l’ingresso ai bambini. Tra i no kids all’italiana rientra l’hotel Morfeo, sulla riviera adriatica, che mira a soddisfare le esigenze di una clientela giovane: le sue stanze sono riservate a ragazzi di un età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Tra i paesi più agguerriti ci sono la Spagna, l’Austria e gli Stati Uniti in cui sono nati diversi siti internet dedicati alle vacanze “Adults only” che forniscono link e idee per trovare alberghi, B&B e ristoranti dove la clientela sia rigorosamente adulta. Anche sul fronte crociere la proposta è stata ben accetta tanto che la catena Club Med, da alcuni anni, riserva già alcune delle sue strutture solo ai ragazzi, vietando il soggiorno ai minori di 18 anni.

Per quanto riguarda gli aerei la proposta arriva da Ryanair che ha annunciato che da ottobre potrebbero partire i primi voli vietati ai bambini.

Sembra proprio che il sondaggio di Trip Advisor, secondo cui l’incubo di molti turisti fosse viaggiare con accanto un bambino, sia stato preso molto sul serio.

 

Ilaria Galli

Tags:

Altri Articoli Interessanti: