ViaggiNews

Eventi |Roma, Europride 2011: programma e calendario della manifestazione arcobaleno

domenica, 5 giugno 2011

Dall’1 al 12 Giugno Roma è sede dell’Europride, la manifestazione internazionale che promuove l’ orgoglio LGBT (lesbiche, gay, bisex, transessuali) internazionale. L’evento, che sta già raccogliendo nella capitale migliaia di attivisti e simpatizzanti da tutto il mondo, raggiungerà il culmine nella prossima settimana quando, nella giornata di sabato, vi sarà l’enorme parata che attraverserà il centro della città. Tralasciando le polemiche scatenate dalla manifestazione, la settimana dell’Europride ha in programma diversi eventi ad alto tasso di divertimento, cultura e sport. Piazza Vittorio ospita dall’inizio del mese il Pridepark, dove, oltre a mostre fotografiche e stand di associazioni culturali, si organizzano ogni giorno conferenze, dibattiti, concerti, spettacoli di teatro, cabaret e burlesque. Tra gli appuntamenti, si segnalano le serate con Wladimir Luxuria e Fabio Canino, che intratterranno il pubblico con la loro verve intelligente. Per gli sportivi, Europride Sport Week propone numerosi tornei di diversi sport come nuoto, beach-volley, tennis, calcetto e bridge. A corollario del Pride, Queer in action (ne abbiamo già parlato qui) presenterà una selezione della cinematografia che si occupa di sessualità nei maggiori cinema di Roma attraverso anteprime, seminari e incontri con registi ed attori. Infine, durante tutte le serate del pride verranno organizzati party che faranno scatenare tutti con la migliore musica. Dopo le feste in settimana a tema fetish e in bianco, l’11 Giugno vi sarà Euphoria Party, la festa ufficiale del Pride che prevede tre piste da ballo e esibizioni di drag internazionali con dj set di David Morales. Partecipare al pride, sarà allora un’occasione per divertirsi in modo intelligente creando un dialogo con un mondo spesso troppo stereotipato come quello LGBT. Tutte le informazioni sul calendario degli eventi possono essere trovate sul sito www.europrideroma.com .

 

Cristina Mauri

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: