ViaggiNews

Trentino | Val di Sole: sport fluviali e full immersion nella natura

venerdì, 3 giugno 2011

IDEE VIAGGIO VAL DI SOLE SPORT FLUVIALI\ROMA- Nella parte nordoccidentale della provincia di Trento, incastonata tra le Dolomiti del Brenta e il Parco Nazionale dello Stelvio, si trova  la Val di Sole attraversata dal fiume Noce. Gli appassionati di rafting e di sport fluviali l’hanno eletto una delle mete d’eccellenza a livello internazionale. Essa offre percorsi di  diversi livelli di difficoltà , un lungo tratto navigabile, incantevoli paesaggi, numerosi centri attrezzati e  variegate proposte per un weekend  o per una vacanza in famiglia a stretto contatto con la natura. Rafting, hydrospeed, canoa, kayak e canyoning sono gli sport  praticati sul Noce che incontrano ogni esigenza di gusto e preparazione atletica.

RAFTING: Lo rafting consiste in discese a bordo di gommoni a remi lungo il torrente, alternando tratti ripidi a tratti tranquilli. Molte le attività   per gruppi di ragazzi a partire dagli otto anni come le discese notturne con apposite luci catarifrangenti.

HYDROSPEED: Si tratta di una vera e propria immersione nel fiume, vestiti di muta, pinne, caschetto, salvagente e attrezzature per tuffarsi. L’attività non è però consentita ai bambini.

CANOA E KAYAK: Un’attività che insegna a destreggiarsi nelle acque del torrente . La Scuola di Canoa della Val di Sole è inoltre una delle più prestigiose in Italia e aderisce alla FICK, Federazione Italiana Canoa e Kayak.

CANYONING: Quest’attività permette di addentrarsi tra le insenature della montagna dove solo l’acqua penetra. Si tratta di una discesa dei torrenti alpini in cui si alternano alpinismo, tuffi e tratti a nuoto. Lo sport consente di coniugare  l’alpinismo e lo sport fluviale.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: