ViaggiNews

Eventi | Copenaghen: Giugno in musica nella città della Sirenetta

venerdì, 27 maggio 2011

Distortion 2011 (foto dal web)

EVENTI COPENAGHEN GIUGNO IN MUSICA NELLA CITTA’ DELLA SIRENETTA\ ROMA-

A Giugno Copenaghen si accende di musica! Dal primo del mese al 5 giugno,  le strade della capitale della Danimarca si riempiranno di gente che balla e festeggia l’evento Distortion 2011.

Party e musica di vario genere invaderanno i quartiere della città, sera per sera.  Insieme alla gente per le strade, protagonisti saranno i vari club che si sfideranno in party con musica elettronica, garage, reggae, house, punk, indie rock, disco e altri ancora.

Il programma notturno di Distorsione è chiamato Club Clash, perché gli organizzatori dell’evento invitano i club di Copenaghen ad inserire una pista da ballo nei loro locali per sfidarsi nel realizzare la serata più folle e divertente tra tutti. Per partecipare allo scontro tra i club sono previsti dei biglietti che si possono ritirare direttamente a Copenaghen presso delle apposite biglietterie,  mentre per quel che riguarda i Block party, dalle 16 alle 22 di sera, sono street party gratuiti  per le  strade della città. Durante “Distorsione”,  considerata una delle più importanti manifestazioni di Copenaghen, il grido di battaglia sarà ballare e festeggiare.

Dal 30 giugno al 3 luglio, invece, a circa 30 chilometri da Copenaghen, ci sarà l’edizione 2011 del Roskilde Festival. Dopo ben quarant’anni di successi, torna ancora il festival musicale più grande d’Europa.  Personaggi musicali del calibro di Bob Marley, Bob Dylan, Ray Charles, Nirvana, Radiohead, U2 e altri ancora si sono succeduti sul palco della manifestazione musicale, che viene paragonata al celebre raduno di Woostock. Tra gli ospiti in programma quest’anno, oltre 100 band tra gruppi noti e meno noti di musica indipendente, ma anche jazz, rock, elettronica e ogni altro genere, tra cui Iron Maiden, King of Leon, L.O.C, e moltissimi altri. Nel corso del festival, oltre alla musica, anche attività culturali cinematografiche ed artistiche.
I biglietti prevedono pacchetti per tutto il corso del festival o per le singole giornate. Roskilde, la cittadina sede della manifestazione, è facilmente raggiungibile in treno da Copenaghen.

 

Per chi ama questo genere di manifestazioni,piuttosto eccentriche,  può essere l’occasione giusta per combinare questi eventi con la visita della magnifica città nord Europea,  in cui modernità e antichità convivono in un equilibrio perfetto. Tra i luoghi da non perdere il Palazzo Reale di Amalienborg , i Giardini di Tivoli, che nelle sere d’estate diventano sede di feste ed eventi, il Castello di Kronborg poco distante dalla città, il Museo Nazionale e la Torre circolare dove si osservano le stelle dal 1600. Ovviamente non potete non ammirare la Sirenetta, malinconicamente adagiata su uno scoglio del lungomare. Simbolo incontrastato della Danimarca venne costruita in onore della celebre favola di Andersen.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: