ViaggiNews

News | Scossa di terremoto in Emilia Romagna: nessun danno

mercoledì, 25 maggio 2011

NEWS SCOSSA DI TERREMOTO STANOTTE IN EMILIA ROMAGNA, 2011, NESSUN DANNO  \ ROMA –

Una forte scossa di terremoto è stata avvertita nella mezzanotte tra il 24 e il 25  maggio nelle zone di Forlì e Cesena, nell’area dell’Appennino Romagnolo e in quella  della pianura. Il terremoto di magnitudo 3.3 della scala Richter ha raggiunto tutte le province  limitrofe dell’Emilia Romagna tanto che in alcuni centri come Bagno di Romagna la gente è scesa in strada. Oltre venti scosse sismiche, più o meno intense, sono state registrate nel corso della giornata di martedì a partire dal pomeriggio. Il terremoto, che per ora non ha provocato alcun danno a cose o persone, è stato avvertito anche in Toscana dove vi sono state molte  chiamate di allarme ai Vigili del fuoco. Alle 6 di questa mattina, inoltre, un’altra scossa è stata registrata dall’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia attorno a Roma. In Emilia Romagna, continua l’allerta per nuove scosse, sopratutto nell’area tra Montefeltro, Bagno di Romagna e Bordighera, catalogati come zone a rischio tellurico medio.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: