ViaggiNews

Guida|Estate a Nizza, info e consigli

martedì, 24 maggio 2011

Nizza ( foto dal web)

GUIDA ESTATE A NIZZA INFO E CONSIGLI\Roma-Belle Epoque, modernità, vivacità, sensualità e molto altro ancora, il tutto in una città sola. Nizza, capitale della Costa Azzurra, è una città davvero incantevole che potrebbe essere la meta ideale per le prossime vancaze estive. La città vecchia che si chiama Vieille Ville è caratterizzata da stradine tortuose che portano a delle pittoresche piazze in stile barocco. Il cuore di Nizza però è senza dubbio Cours Saleya, quella che durante il 700 era il corso dove passeggiavano i rappresentanti di tutta l’alta società ma che oggi è sede di un bellissimo mercato dei fiori,ma anche di antiquariato, alimentari e oggettistica di ogni genere, che rendono questa zona molto vivace. La città vecchia è costituita da moltissimi edifici e chiese che appartengono al periodo barocco e tra queste una in particolare è la chiesa di Sainte Réparate e quella di Saint Jacques. Ad est, si intravedono le Colline du Chateaux dove al tempo gli antichi costruirono l’Acropoli e i Savoia invece la fortezza che fu poi distrutta da Luigi XIV, da qui si prosegue per il porto dove si possono vedere i pescherecchi e i numerosi caffè e ristorantini.
 

Come arrivare:L’aeroporto dista 6 km da Nizza e sono molti i voli anche low cost che collegano Nizza alle principali città italiane. Anche per quanto riguarda il collegamento ferroviario la città di Nizza è ben collegata alle città italiane, se si desidera invece raggiungere Nizza in auto da qualunque punto si provenga bisognerà utilizzare l’autostrada dei fiori a10 genova-ventimiglia. Dopo ventimiglia ed il confine, questa autostrada diventa l’a8 e passa vicino a Mentone ed il Principato di Monaco, l’uscita da utilizzare successivamente sarà quella di   Nizza centro.

 

Cosa vedere:Molte  le cose da vedere in questa città ,tra queste la Cattedrale Ortodossa Russa di St.Nicolas con le sue meraviglisoe cupole a bulbo e con le ceramiche  dai colori vivaci e mattoni rossi; tutti gli affreschi, le icone e i pannelli all’ interno di questa ricordano la Russia imperiale.
Il Muséé Matisse con una collezione che ripercorre tutta la lunga vita produttiva dell’artista vissuto nella bella Nizza e ancora le Parc du Chateaux, un parco pubblico dove le famiglie amano passeggiare e  ammirare il magnifico panorama che si ha sulla città e sulla Baia degli Angeli. Molto spesso in questo parco si organizzano anche concerti, coloro che lo desiderano possono arrivare in cima al castello prendendo l’ascensore.  Place Masséna è il centro di Nizza, ed insieme alla Promenade du Paillon che conduce al MAMAC (Musée d’Art Moderne et d’Art Contemporain) e al faraonico Centro congressi Acropolis, separa il confine della città ottocentesca dalla Vieille ville. Una caratteristica particolare di Nizza è che a testimonianza della grandezza che il  viale ebbe nel passato  gli alberghi Westminster e West End, il Palais de la Méditerranée e soprattutto il celebre Hôtel Negresco (1912) con la sua cupola sono un po’ il   simbolo di Nizza.

 

Vita Notturna:Nizza anche di notte è una città molto viva, i tre principali bar sono il De Klomp un vivace pub olandese in cui ci sono ben 18 birre alla spina, 100 birre in bottiglia e 60 whisky.
L’ Happy Bar anche è  un bar molto alla moda situato all’interno del futuristico Hôtel Hi ed è dotato di una pista da ballo dove i DJ fanno scatenare i clienti  suonando la migliore musica house e da discoteca. E poi non si può non citare Le Grand Escurial, che vanta di essere uno dei club più in voga di Nizza, si tratta di 1500 metri quadrati di piste da ballo, due bar e sistemi video e di illuminazione di ultima generazione.

Dove mangiare: Chez Rene Socca, Nissa Socca e Zucca magica sono tre ristorantini molto carini, che non hanno prezzi eccessivi, dove si può gustare la cucina francese ma anche quella internazionale, i primi due sono molto famosi per la socca, una pietenza che somiglia un po’ ad una crespella gigante a base di farina di ceci e olio d’oliva.

Dove alloggiare:Nizza ha moltissimi hotel per i suoi ospiti, da quelli più lussuosi a quelli più economici; Hôtel Acanthe, Hôtel Belle Meunière, Backpacker’s Chez Patrick e Hotel Excelsior sono alcuni  degli alberghi dove poter alloggiare durante il soggiorno a Nizza.
Nizza è una città incantevole dove poter passare una vacanza all’insegna del relax ma anche del divertimento e se state facendo dei progetti per l’estate che ormai è vicina…questa cittadina potrebbe essere senza dubbio l’idea giusta!

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: