ViaggiNews

News| Sardegna, prezzi alti traghetti: Saremar propone un low cost

sabato, 21 maggio 2011

SARDEGNA, TRAGHETTI SAREMA PREZZI RIDOTTI \ ROMA – Le compagnie di traghetti propongono tariffe da capogiro per raggiungere l’isola nell’estate 2011? Allora la compagnia sarda Saremar risponde abbassando i suoi costi: tentativo evidentemente di salvare l’isola da una stagione in sordina che si è avviata con le indagine dell’Antitrust proprio intorno alle tariffe dei traghetti.

“Prezzi fissi e chiari per i residenti e non, non vogliamo fare la guerra a nessuno, ci stiamo difendendo”: così ha spiegato il presidente della Giunta, Ugo Cappellacci, la scelta di proporre agevolazioni per i residenti e non, con sconti fino al 50%.

Questo progetto prevede più rotte per avere quanta più risonanza possibile: la prima sarà Civitavecchia-Golfo Aranci, ma poi si aggiungeranno Olbia-Livorno per le merci e Civitavecchia-Cagliari dove saranno proposti bonus fino a 90 euro per i non residenti.

Ovviamente le altre flotte si sono ribellate, ma Cappellacci e la sua Sardegna non sembrano intenzionate a tornare indietro: salvare la stagione oramai è una priorità.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: