ViaggiNews

News | Thailandia: arrestato all’areoporto, aveva un zoo di cuccioli in valigia

lunedì, 16 maggio 2011

THAILANDIA VALIGIA ZOO/Roma- Un passeggero di prima classe diretto a Dubai è stato arrestato all’areoporto di Bangkok dopo che alcuni rumori provenienti dal suo bagaglio hanno attirato l’attenzione delle forze dell’ordine. Aperte le valigie, sono comparse piccolissime gabbie bucherellate con cuccioli di pantere, leopardi, macachi e un piccolo orso nero asiatico. Il fenomeno del traffico illecito di animali colpisce la Thailandia da diversi anni con un giro d’affari che sfiora i 125 miliardi annui. L’Italia è tra i paesi destinatari destinatari di questo commercio che, nel nostro paese, è punito severamente anche col carcere.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: