ViaggiNews

Guida|Top ten delle spiagge più belle d’Europa

venerdì, 13 maggio 2011

Cipro ( foto dal web)

GUIDA TOP TEN SPIAGGE PIU’ BELLE D’EUROPA\Roma-L’estate è ormai alle porte, chi con i propri cari, chi da solo e chi con gli amici sta cominciando pian piano a preparare le valigie…il costume da bagno è ovviamente imperativo almeno per tutti coloro che desiderano andarsene a rilassarsi in riva al mare. Ultimamente Trip Advisor ha stilato una classifica sulle spiagge più belle d’Europa,si tratta di posti veramente incantevoli dove passare le proprie vacanze..certo è che se il costume non l’avete comprato bisognerà che lo facciate subito perchè già… dalla prima in classifica.. si capisce che a mollo nell’acqua ci  starete un bel po’.

Eh già perchè la spiaggia di Ayia Napa è la più bella in Europa. Si tratta di una città della bella Cipro che sembra fatta apposta per trascorrere una vacanza indimenticabile, questa cittadina possiede alcune delle spiagge più belle del Mediterraneo; se quello che desiderate sono acque trasparenti e sabbia dorata allora Nissi Beach,Nissi Bay e Sandy Bay fanno al caso vostro: semplicemente paradisiaci. Molti  i servizi per i turisti ed anche gli sport acquatici praticabili.Insomma..d’altronde.. si tratta dell’Isola di Cipro ! è qui che Venere emerse dalla spuma del mare.

La medaglia d’argento va alla piccola isola greca di Skiathos e non potrebbe essere altrimenti visto che questa isoletta è costellata di oltre 60 spiagge: Lalaria, Tzanemos, Tsougrias, Plakes,Tzaneries,Kolios, Platania, sono solo alcune di queste meravigliose spiagge in cui la prima cosa che risalta agli occhi è una  ricca vegetazione costituita da ulivi e pini, molte di queste isolette sono solo raggiungibili in barca e sono dei veri e propri angoli di paradiso.Al terzo posto ritorna protagonista Cipro questa volta con Protaras,una località meravigliosa che si estende per 5 km nella parte orientale di Cipro.Tra le spiagge più belle di questa località troviamo la Fig Tree Bay, la cui particolarità sta nel contrasto di colori che hanno creato la sabbia bianchissima da una parte e il mare  blu intenso dalla’altra.  Green Bay anche, situata nella zona meridionale di Protras,è un posto incantevole; c’è da dire che qui il comfort non è la caratteristica principale, questo perchè non appena si arriva ci si trova di fronte ad un paesaggio incontaminato dove la pace è di casa…l’unico punto è che  qui non è possibile trovare tutti i servizi che sono solitamente disponibili  nelle altre località balneari, qui la baia è rimasta al riparo e lontana dalle folle.

Quarto posto se lo aggiudica l’isola greca di Mikonos con  le spiagge di Elia, Agrari e Panormos.Crogiolarsi al sole e perdere la testa nelle sue meravigliose baie..lasciandosi andare al puro divertimento una volta che il sole è tramontato.

Al quinto posto si classifica una spiaggia mozzafiato: Oludeniz in Turchia..si tratta di una vera e propria perla,spiagge dorate, mare cristallino il tutto incorniciato dalle montagne che dominano il paesaggio intorno. A Oludeniz non sono solo le spiagge ad essere belle, la località ha di bello anche il fatto di non essere distante da luoghi storici e naturali tra i più belli del Mediterraneo.

Al sesto posto si piazza  una località, probabilmente non tra le più turistiche, St. Ives : una cittadina di mare che si trova in Cornovaglia. St.Ives, sembra davero una cartolina tant’è che è nel 2007 stata nominata dal The Guardian come la miglior città rivierasca dell’Inghilterra costiera. Molti gli artisti residenti in questa città dall’atmosfera romantica che la amano proprio per il suo porticciolo,le sue spiagge sabbiose e per la sua magnifica luce.

Seguono St.Ives con l’ottavo posto: le Baleari, in particolare Maiorca con la spiaggia di Alcudia, mentre al nono si piazza quella di Calvia. Alcudia è situata tra due meravigliose baie turchesi e andando avanti la spiaggia si alterna perchè si passa da spiagge di sabbia dorata a spiagge con ciottoli o piccole calette dove ritrovarsi magari in due per passare momenti molto romantici.

Stupisce un po’ trovare in posizioni meno top della classifica stilata da Trip Advisor: San Vito Lo Capo e Villasimius. Eh già perchè San Vito Lo Capo con i suoi tre chilometri di sabbia dorata ed il suo mare azzurro in grado di stupire chiunque vi si rechi si aggiudica solo il nono posto. La località siciliana è davvero incantevole,  non si può nemmeno scegliere un tratto di spiaggia in particolare in quanto  sono tutti splendidi. Tra l’altro le correnti non influiscono minimamente su questa zona che di conseguenza è indicata anche per i più piccoli, per chi invece preferisce gli scogli alla sabbia non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Ultima posizione per la località sarda Villasimius, lingue di sabbia bianca, calette con panorami da togliere il fiato, scogliere e variglioni situati a 50 km da Cagliari. Qui il mare è davvero trasparente e tutto intorno si trovano antiche torri; nell’entroterra invece le montagne del Sarrabus; un’area questa davvero incantevole con la sua natura incontaminata.

Insomma i posti ci sono..il costume da bagno anche!… non bisogna che prepararsi a partire!

 

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: