ViaggiNews

Guida Ibiza: sole, mare e divertimento

venerdì, 29 aprile 2011

Ibiza (foto dal web)

IDEE DI VIAGGIO SOLE MARE DIVERTIMENTO E IBIZA \Roma-E’ difficile arrivare a Ibiza e non ringiovanire di qualche annetto. Di Ibiza si può senz’altro dire che  è un’isola travolgente che man mano cambia tutte le abitudini di chi la visita. Innanziutto se quest’estate volete andarci bisogna decidere in primis come raggiungerla,  a oggi  il metodo più semplice è sicuramente quello di effettuare una prenotazione in anticpo dell’albergo e di acquistare un  biglietto aereo low cost. Se decidete per il viaggio in aereo potete optare o per un volo diretto fino all’aeroporto internazionale Codolar oppure per uno scalo a Barcellona e poi raggiungere da li Ibizia. La  nave anche è un ottimo mezzo per raggiungere l’isola , Ibiza è raggiungibile via mare, da maggio a ottobre, sia da Barcellona che da Valencia. Quando si pensa a Ibiza vengono alla mente le sue discoteche, ma questa città non è solo questo.Ibiza ha una sua identità e una sua anima propria, basta girarsela un pochino per percepire il “suo” sorriso. Sa Penya è il cuore del vecchio porto dell’isola ed è un posto unico per tutti coloro che amano passeggaire e perdersi tra viottole piene di negozi tipici e di case con balconi in ferro battuto. Vale la pena di sedersi alla terrazza di un bar per sorseggiarsi qualcosa di freddo ed osservare le persone che vanno qua e là. La città alta invece, d’Alt Vila, è vivissima da un punto di vista culturale in quanto moltissime le gallerie d’arte e  i musei presenti tra le sua mura che custodiscono opere d’arte cartaginese che non si potrebbero vedere altrove. E poi c’è la Ibiza del mare cristallino, quella delle incantevoli cale nascoste tra le rocce e le pinete e quella dei divertimenti senza fine. Finto il giorno sorge la notte e la notte ad Ibiza..è  la regina incontrastata ;  L’isola è un vero e proprio  susseguirsi di locali  frequentatissimi ed il paradiso a cui tutti i discotecari ambiscono  è il Pacha (Avenida 8 de Agosto, Ibiza), in questo locale  ce ne è per tutti i gusti ma non per tutti i portafogli perchè questa è comunque una delle discoteche più care di tutta l’isola.Poi ci sono El Divino , El Paradis,Eden, Anfora e molte altre ancora. Per  coloro, invece,  che vogliono sentire la musica a tutto volume anche a colazione  c’è il celebre Space (in Playa d’en Bossa, San José) che non apre prima delle 6 del mattino.
E infine non vanno dimenticati alcuni bar di tendenza come il Bambuddha Grove oppure il KM5, solo 5 km dal centro di Ibiza: una oasi molto lussuosa in stile beduino dove poter ballare senza sostare nemmeno un solo secondo. Ibiza ha una buon numero di hotel, ostelli, appartamenti e case vacanza. Ce ne sono infatti di tutti i tipi: dalle grandi strutture di Sant Antoni agli hotel più piccoli e tranquilli della zona di Santa Eulalia, prenotare da prima, però, è indispensabile in quanto ci sono periodi come quelli di luglio e agosto in cui è difficile trovare posto; insomma se non volete rischiare di perdere una vacanza all’insegna della frenesia ma anche del relax  ..muovetevi per tempo..Ibiza non pazienta!

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: