ViaggiNews

Mosca | Riapre il Teatro Bolshoi con il Requiem di Verdi

giovedì, 28 aprile 2011

MOSCA RIAPERTURA DEL TEATRO BOLSHOI  A OTTOBRE 2011 CON IL REQUIEM DI VERDI \ROMA – Il teatro Bolshoi di Mosca, tempio mondiale del balletto, nato nel 1856, sembra essere sopravvissuto a tutto ed ora, dopo sei anni di duri lavori di restauro, sta per essere completato e aprirà le sue porte al pubblico il prossimo ottobre. Nella fase di restauro, il teatro è stato privato da tutti i simboli comunisti in esso rappresentati come la falce e il martello, sostituiti dall’aquila bicefala zarista, tornata in auge dopo il crollo dell’Urss. Nel frattempo è stato ultimato il palco delle prove, sopra  quello principale, per dare la possibilità ai ballerini di fare le prove a partire da luglio. Ancora pochi mesi e il tempio della musica e della danza sarà pronto per accogliere i grandi capolavori della musica e del balletto classico. Il primo teatro straniero ad esibirsi al Bolshoi sarà la Scala di Milano, con il Requiem di Verdi diretto da Daniel Barenboim, in occasione dell’anno della cultura italiana in Russia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: