ViaggiNews

Londra | William e Kate, il matrimonio: tutto pronto per le nozze del secolo

giovedì, 28 aprile 2011

Il Principe William e Kate Middleton (foto dal web)

WILLIAM KATE ROYAL WEEDING PERCORSO ULTIME NOTIZIE NOZZE / ROMA – Mancano meno di 24 ore al tanto atteso e chiacchierato Royal Wedding. La mattina del 29 aprile la città di Londra si appresta a festeggiare il matrimonio tra il Principe William, primogenito di Carlo d’Inghilterra, e la borghese Kate Middleton. Oltre ad essere il più grande evento multimediale della storia coinvolgendo tutti i medium, dalla tv al web per la diretta delle celebrazioni, sono attesi per l’eccezionale evento un milione di visitatori.

STREET PARTY – La città è pronta a gestire questo afflusso di turisti, anche se pare che il brutto tempo guasterà un po’ la festa. Le previsioni indicano infatti forti piogge sulla capitale, situazione questa che potrebbe compromettere i ben 5.000 street party che il popolo di Londra e provincia, ha organizzato per le vie e le piazze delle città.  Soprattutto nel quartiere Richmond- upon- Thames ci sarà la maggiore concentrazione di feste ed eventi in onore dei novelli sposi. In realtà come afferma il sito streetparty.org.uk, aldilà del condividere la gioia delle nozze con i reali e con chi è legato alla monarchia, l’interesse primario è avere una buona scusa per festeggiare in città: una tradizione quella degli street party storica per Londra, che renderà vivi ed eccitanti questi giorni. Pioggia prevista anche a Bucklebury, il paese dove è nata Kate, e in cui sono state organizzate delle manifestazioni, come il tè collettivo all’aperto.

PERCORSO – La sposa ha scelto per l’arrivo in Abbazia una lussuosa automobile e non la consueta carrozza, dando un taglio moderno alla tradizione che comunque sarà ripresa alla fine della celebrazione quando i due sposini incontreranno e saluteranno il popolo londinese, nel tradizionale corteo in carrozza della famiglia reale,. In caso di pioggia la carrozza degli sposi ovviamente non sarà scoperta.
Il percorso che i novelli sposi faranno insieme partirà dall’Abbazia di Westminster fino al Palazzo Reale. Google Hearth ha realizzato un percorso 3D visibile da tutti su You Tube. Il Royal Wedding Route che si rifà al percorso della Regina Elisabetta nel 1947, e non a quello di Carlo e Diana, partirà dall’Abbazia di Westminster e giungerà a Buckingham Palace passando per il Parlamento, Downing Street, e Whitehall, la zona dell’amministrazione governativa pubblica. Un percorso di oltre un chilometro in cui saranno posizionate più di cento macchine da ripresa per seguire passo, passo il percorso del corteo da parte delle televisioni.

Nonostante ci siano tutt’ora in corso numerose polemiche sulle enormi somme che anche il municipio di Londra ha dovuto sostenere per il matrimonio, ossia la parte più cospicua, bisogna anche dire che le entrate grazie al turismo (numerosi i tour organizzati)  saranno molto superiori alle spese, e anche i commercianti inglesi si stanno sbizzarrendo nella creazione di souvenir ai “limiti del pensabile”: dalle tipiche porcellane, piatti tazze e posacenere, alle meno convenzionali ed eccentriche bustine da tè, caramelle e preservativi, tutto rigorosamente con i volti dei futuri sposi reali.

Evelina Lonza

Tags:

Altri Articoli Interessanti: