ViaggiNews

Eventi|A Salerno il primo maggio si fa un salto nell’anno mille

mercoledì, 27 aprile 2011

Fiera del Crocifisso ( foto dal web)

EVENTI SALERNO RIVIVE L’ANNO MILLE\Roma-L’anno mille, la sua atmosfera, il suo profumo, la sua vita quotidiana con le sue botteghe e le sue case, questo è quello che vi troverete di fronte se tra venerdì 29, sabato 30 aprile e domenica 1 maggio farete una capatina a Salerno. Si tratta, infatti, dell’edizione 2011 della  “Fiera del crocifisso Ritrovato 2011”. Un vero e proprio viaggio nel tempo: 200 artisti di strada, due giganteschi allestimenti storici in abiti d’epoca e la riproposizione di antichi mestieri, artigianato, degustazioni di vario genere con prodotti tipici. Non è una cosa che capita tutti i giorni quella di girare fra menestrelli saltimbanchi, giocolieri, trampolieri, mangiafuoco, giullari, cantastorie, artisti di strada, statue viventi. La direzione artistica dell’evento è affidata ad Andrea Carraro quella organizzativa è invece di Giuseppe Natella; l’evento è stato realizzato in collaborazione con Camera di Commercio, Ept, Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, Confesercenti, Coldiretti, Casartigiani, Claai, Confartigianato e Cna. Sembra che la fiera riscuota un grandissimo successo tutti gli anni causando un notevole afflusso di persone provenienti anche da fuori Salerno; per facilitare gli spostamenti anche per questa edizione è stato riconfermato il servizio navette nel centro storico della città con  l’ape calessino.Insomma, questa potrebbe essere un’idea molto originale per trascorrere un primo maggio decisamente fuori dalla norma, da una parte facendo un salto nell’anno mille dall’altro scoprendo  una città che ha molto da offire all’animo… anche nell’anno 2011.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: