ViaggiNews

Eventi| Siviglia e la Feria de Abril, sei giorni di pura Andalusia

martedì, 26 aprile 2011

Feria de Abril Sivila (foto dal web)

EVENTI SIVIGLIA FERIA DE ABRIL\Roma-Dal 3 all’8 maggio Siviglia, la meravigliosa capitale dell’Andalusia, diventa il palcoscenico della Feria de Abril. Sei divertentissime giornate per rendere omaggio alla cultura popolare andalusa e alle tradizioni di questa bellissima regione; un vero e proprio clima di festa in cui si possono ammirare processioni di vario tipo. Una delle cose che risalta maggiormente agli occhi sono le donne con indosso vestiti sgarcianti da flamenco che attraversano il ponte San Telmo del Parco Maria Luisa; un’ atmosfera veramente esuberante quella a cui si assite in queste sei giornate a Siviglia.Per la realizzazione delle fiera vengono allestite oltre 1000 casetas, si tratta di tendoni allineati ai bordi delle strade tutti decorati ed abbelliti con fiori, bandierine e lanterne di carta. La maggior parte di queste  casetas sono di proprietà di famiglie molto importanti, aziende, partiti politici, distretti etcc.. ognuno di queste ha un proprio programma d’intrattenimento, con bevande, cibo e balli. Sono molti i turisti che si trovano a Sivilla in questo periodo, l’ingresso in una di queste casetas private può esser difficile ma ci sono quelle pubbliche dove tutti possono accedere senza alcun problema e…  se vi capita di ritrovarvi in una di queste casetas pubbliche per dare un’occhiata ….può darsi che vi troviate anche voi all’improvviso scaraventati tra un gruppo di persone che sono lì come per magia per mangiare, bere, ballare e socializzare. La colonna sonora di questi 6 giorni speciali non poteva non essere la Sevillana, la variante locale del flamenco. Le giornate iniziano con varie  processioni di carrozze trainate da cavalli, le donne vestite con il tradizionale traje de gitano sono accompagnate da uomini in immacolati abiti traje corto. Una volta finite le processioni lungo la giornata,  inizia la baldoria e allora si cominciano a intravedere le danze e ad udire il suono della musica che si mescola con il suono dei canti delle donne sivigliane che danno sfoggio della loro bravura…questi festeggiamenti durano fino all’alba ….l’ accompagnatore di queste notti folli è : lo Sheryy di Siviglia, liquore ufficilale. Tutto intorno le luci delle lanterne dei Farolillos trasformano la fiera uno spettacolo decisamente suggestivo. L’atmosfera è davvero unica…c’è una gioia che imperversa in tutte le casetas. Durante l’evento si possono gustare i tipici piatti andalusi come il bacalao, il gazpacho, il chorizo, il pescaido frito e si bevono rebujito e cerveza. Quest’evento unico nel suo genere si chiude con un meraviglioso spettacolo di fuochi d’artificio. Se state programmando un viaggio dalle parti di Siviglia allora questi 6 giorni sarebbero certamente ideali per conoscere qualcosa che forse non rivivrete mai più nella vostra vita …ma se ci capitate in un altro periodo fa lo stesso perchè Siviglia non è solo Feria d’Abril, ma anche storia, architettura, arte, tapas, corrida e mille altre “Sivilla” ancora.

Eren Gunes

Tags:

Altri Articoli Interessanti: