ViaggiNews

Pasquetta 2011 | Idee, ecco cosa fare: dalle mostre al trekking alle mete per bambini

domenica, 24 aprile 2011

PASQUETTA 2011 IDEE VIAGGIO COSA FARE CITTA’ MUSEI GITE / ROMA – Quello che è certo è che l’ombrello non deve essere dimenticato a casa. Dopo di che bisogna incrociare le dita e sperare che il tempo sia clemente e che regali una pasquetta soleggiata, o almeno non bagnata, per fare la tradizionale gita fuori porta.  Ma dove andare? E se dovesse piovere? Ecco a voi una selezione di proposte che spaziano dal trekking alla visita culturale.

MUSEI – Se il tempo non concederà nemmeno un raggio di sole la scelta migliore è senz’altro quella di rifugiarsi dentro qualche museo o di visitare qualche mostra. La maggior parte dei musei statali sarà infatti aperto il giorno di Pasquetta.

TERME – Non sarà un problema il tempo nelle terme al chiuso e qualche nuvoletta sarà più che sopportabile nelle vasche all’aperto. Le terme sono una soluzione ideale per una pasquetta rilassante e rigenerante. La scelta è ampia: da Ischia alle Terme dei Papi di Viterbo, da Chianciano ad Aqui Terme, la nostra penisola è ricca di sorgenti sulfuree.

NATURA – Qualche tiepido raggio di sole sarà più che sufficiente per azzardare un trekking, una passeggiata a cavallo,  un’escursione naturalistica o per vedere da vicino gli animali. Tante le proposte del FAI, del WWF, del Turismo Equestre.

SPORT – Pasquetta può essere il giorno giusto per rintemprare fisico e corpo praticando qualche sport. Magari una passeggiata in bici o per i più spericolati rafting e parapendio.

EVENTI e SAGRE – Tante le manifestazioni  che animeranno la Pasquetta degli italiani. Dalle feste popolari alle sagre dei dolci pasquali o dell’asparago. Da non perdere Euroflora 2011 a Genova: la più grande mostra florovivaistica del meditteraneo.

ENOGASTRONOMIA – Il buon cibo è la passione di noi italiani. E lo anche di più nei giorni di festa. Pasquetta per scoprire le prelibatezze culinarie tradizionali pasquali: a Terni per la pizza dolce, a Verona per la Colomba o a Napoli per la pastiera. Oppure si potrebbe dedicare il giorno di Pasquetta ad assaggiare uova di Cioccolato: da Roma a Torino all’Europa.

ARTE – La nostra penisola è un museo a cielo aperto e tempo permettendo si può girovagare alla scoperta delle bellezze che tutto il mondo ci invidia. Dagli scavi di Pompei a Villa Adriana a Tivoli. A Pisa il ‘percorso Galileiano’: un tour di due km fra i luoghi in cui ha vissuto e studiato il famoso scienziato.

BAMBINI – Tante le proposte per una pasquetta allegra per i bambini. Dalle oasi del WWF all’Italia in miniatura.

PIC-NIC – Il classico di Pasquetta? Il pic-nic ovviamente. Interessanti le proposte del FAI.

SPIRITUALITA’ – Pasqua è la più importante delle feste della Cristianità. E il giorno di Pasquetta si potrebbe dedicare alla fede o semplicemente alla ricerca di un pò di pace interiore nei luoghi simbolo della spiritualità. A Roma, che celebrata la Pasqua si prepara alla Beatificazione di Giovanni Paolo II , magari per visitare le tante mostre a lui dedicate, o ad Assisi o nei monasteri sparsi per l’Italia.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: